Prima il furto in casa, poi al market 24enne in carcere dopo due arresti

Prima il furto in casa, poi al market
24enne in carcere dopo due arresti

Lunedì sera i carabinieri della stazione di Brembate hanno arrestato su ordinanza di custodia cautelare un marocchino 24enne del posto, con alle spalle già altri precedenti, il tutto a seguito di aggravamento della precedente misura di obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria disposto dopo il suo ultimo arresto.

Lo straniero, recidivo, era stato arrestato lo scorso mese di giugno per ben due volte; la prima per il furto in un condominio di Boltiere, la seconda invece per un furto in un supermercato di Brembate. In entrambi i casi l’uomo, dopo la relativa convalida, era stato poi rimesso in libertà, l’ultima volta comunque con la misura coercitiva dell’obbligo di firma. Tale prescrizione è stata però più volte violata dal 24enne e così i militari dell’Arma hanno segnalato alla magistratura bergamasca la situazione. L’autorità giudiziaria ha così emesso il provvedimento di revoca con l’applicazione del carcere. I militari dell’Arma hanno quindi tradotto in carcere l’extracomunitario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (3) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
RosannaVavassori
Rosanna Vavassori scrive: 25-07-2017 - 16:08h
dovremmo mandarlo a fare i lavori socialmente utili a casa di Tito Boeri Presidente dell'Inps che reputa necessarie queste forze lavoro!!!!
wbenzoni
valter benzoni scrive: 25-07-2017 - 12:06h
Lasciatelo andare che mi deve pagare la pensione!!!!
eugenioscrolla
Tommaso Moro scrive: 25-07-2017 - 11:39h
una carriera interrotta ( anzi in sosta breve ) sul nascere !