A Bossico c’è nostalgia della scuola A ruba i vecchi banchi delle elementari

A Bossico c’è nostalgia della scuola
A ruba i vecchi banchi delle elementari

L’iniziativa alla scuola elementare interessata da un intervento di rinnovamento di locali, servizi e arredi.

Per raccogliere qualche decina di euro da destinare all’acquisto di materiale didattico, dopo il restauro dell’edificio per cui sono stati spesi 20 mila euro, il Comune ha deciso di regalare i vecchi banchi, quelli che solleticano un pizzico di nostalgia con il loro piano in formica azzurrina, il foro per chi ancora ha usato il calamaio, il sottobanco per i libri, il diario, l’astuccio e la merenda. «I banchi sono andati a ruba – spiegano dalla scuola – e in pochi giorni sono stati ritirati quelli ancora in buono stato e in ordine».

Chi li ha presi, ha raccontato di volerli usare in casa oppure conservare in soffitta, per tirarli fuori alla prossima occasione buona: una rievocazione storica, una festa di paese, un ritorno al passato. Ma intanto la scuola di Bossico, con bambini e insegnanti, può guardare al futuro.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 10 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA