Cenate Sotto, meglio non ammalarsi Traslocano anche gli ultimi medici

Cenate Sotto, meglio non ammalarsi
Traslocano anche gli ultimi medici

Dopo il trasferimento di due medici di base un anno fa nel nuovo poliambulatorio di San Paolo d’Argon, ora i tre colleghi rimasti hanno annunciato il trasloco in un nuovo ambulatorio a Trescore, in via Torre, dal mese di dicembre. E Cenate Sotto resta senza dottori.

L’amministrazione comunale di Cenate Sotto non è rimasta a guardare ed è intervenuta per limitare il danno: il sindaco Giosuè Berbenni ha scritto all’Ats Bergamo chiedendo che il servizio resti sul territorio comunale e ha incontrato i tre dottori. Durante l’incontro con il primo cittadino i tre hanno fatto (parziale)dietrofront e, pur confermando comunque il trasferimento a Trescore, hanno assicurato di voler garantire il presidio anche a Cenate Sotto.

«I tre medici resteranno a Cenate Sotto – annuncia il sindaco di Cenate Sotto Berbenni dopo l’incontro – ma ci sarà una riduzione dell’orario del 50% rispetto a quello attuale. Il paese non sarà lasciato scoperto e questo è importante soprattutto per i nostri anziani, visto che abbiamo più duecento 80enni». Intanto, a fine anno, a Trescore aprirà il nuovo poliambulatorio, in via Torre, sul confine con Cenate.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 28 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA