Trescore come nel Far West
Ecco il video della sparatoria

Ecco il video fornito dai carabinieri relativo alla terribile sparatoria avvenuta martedì scorso a Trescore. Un video molto chiaro che mostra l’arrivo delle bande rivali. Nicolini contro Horvat, davvero una tragedia sfiorata, come racconta chi ha visto e sentito. Quindici colpi di pistola calibro 9.21 esplosi da due armi ad altezza d’uomo, due feriti. Un vero e proprio scontro da Far West, avvenuto alle 14.30 di un «normale» martedì di agosto, l’ennesima vicenda dell’infinita faida tra le famiglie rom della zona che ha portato a 4 fermi e a indagini serrate.

Nel parcheggio di piazza Pertini, il parcheggio dell’ospedale, le bancarelle del mercato se ne sono andate da poco. Le telecamere mostrano le auto arrivare a tutta velocità, con i gruppi rivali che scendono dalle vetture. Ci sono gli spari: una quindicina, esplosi ad altezza d’uomo, in parte da una Bmw chiara piazzata di traverso sulla strada accanto a una stazione di servizio di fronte alla piazza. I due gruppi si sono dati probabilmente appuntamento nel parcheggio, ma uno dei due clan ha teso un agguato all’altro. Uno dei colpi centra una delle auto, la Bmw chiara, ma il resto non va a segno. Dai colpi di revolver si passa all’assalto a mani nude. Pugni, ma anche bastoni, mazze, spranghe, crick. C’è chi corre all’impazzata nella direzione del cimitero. Due dei fuggitivi cercano riparo dalla furia dei rivali nel parcheggio dell’ospedale. La telecamera mostra anche dei passanti che scappano terrorizzati. Impressionanti gli scontri tra le vetture, con una delle macchine presa di mira - completamente travolta - da due vetture.

Redazione

Guarda gli altri video