Parcheggio ospedale: posti dipendenti e tariffe presto giù

500 posti auto per i dipendenti. E fra un pò anche lo sconto sulle tariffe. Le ruspe sono già in azione per le opere di sbancamento: sono partiti i lavori per la realizzazione dei 508 posti auto destinati al personale dell' ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Una notizia attesa da tempo non solo dal personale ma anche dagli utenti del parcheggio destinato al pubblico. L'accesso infatti provoca spesso lunghe code e ingorghi per l' alto afflusso, e soprattutto è caro come il fuoco. I nuovi 500 posti destinati ai dipendenti saranno una «valvola di sfogo» perché così si libereranno quelli prima occupati a turnazione dai dipendenti. Aumentando gli introiti dai privati la società di gestione potrebbe così rivedere al ribasso le tariffe orarie. Il primo traguardo è quindi l'ultimazione dei lavori che è prevista per dicembre. L' appalto dei lavori è stato affidato, dopo una gara a bando pubblico a cui hanno partecipato 27 soggetti, a un Raggruppamento temporaneo di imprese di cui fanno parte la ditta Enzo Pesenti e la Colman Luca. Due le aree interessate alla realizzazione: una nella zona nord-est dell' ospedale, in sostanza in quello spazio che prima era occupato dal cantiere dell' ospedale, adiacente a via Martin Luther King, con 379 posti, e l' altra a sud dell' ospedale, tra l' attuale parcheggio multipiano coperto e la camera mortuaria, lungo l' asse di via Failoni, che avrà complessivamente altri 129 posti auto. Tutti gli spazi di entrambe le aree saranno destinati ai lavoratori dipendenti e operatori dell' ospedale, che verseranno una quota annuale per ciascun posto. La spesa ammonta a 946 mila euro, finanziati dalla Regione. Per il momento, comunque, gli utenti continueranno a pagare 1,30 euro l' ora (anche per frazioni). A novembre, intanto, le parti interessate al tavolo per l' accordo (Provincia, Comune, Asst e Bhp), si rivedranno. L' obiettivo era la franchigia fino a mezz' ora (adesso è di 15 minuti), il passaggio da 2,60 euro a 2 euro per la sosta dai 60 ai 90 minuti; da 90 minuti a 120 minuti 2,50 euro anziché 2,60, con la possibilità di scendere a 2,20: tutto all' apertura dei 500 posti per i dipendenti.

Altri articoli
Guarda gli altri video