Atalanta-Torino 2-3, spettacolo triste
Non basta un super Zapata, il Toro passa

Una gara senza esclusione di colpi, giocata a viso aperto da entrambe le formazioni. Diventa un vero spettacolo con ribaltamenti di fronti, di risultato, cinque gol e una pioggia di occasioni. Alla fine il Toro passa 3 a 2 a Parma.

Lettura 3 min.
Zapata (Ansa Polao Magni)

Delusione per una sconfitta che per come si è concretizzata lascia l’amaro in bocca. Tante occasioni per i nerazzurri che non sono riusciti a concretizzare e un Toro con grande personalità, che è cinico e segna quando sembrava che l’abbrivio fosse nei piedi nerazzurri.

Partenza sprint dei nerazzurri che in 20’ minuti schiacciano il Toro, occasioni per Ilicic, Zapata e Gosens, ma è proprio nel momento migliore dei bergamaschi che il è Toro con Bonifazi a punire Gollini con un colpo di testa su corner. Pareggia l’Atalanta prima del doppio fischio arbitrale con un missile di Zapata che Sirigu non riesce nemmeno a sfiorare.

Nel secondo tempo è ancora Atalanta a trazione anteriore. Sirigu è protagonista con diverse parate decisive. L’Atalanta passa in vantaggio con un super gol di Zapata al 9’ che con un azione di una potenza e di una tecnica unica, fa fuori mezza difesa granata e insacca. Ma non si può nemmeno gioire che dopo tre minuti Berenguer rimette in parità la gara. È ancora Atalanta in avanti che mette in campo anche Muriel (al posto di Pasalic) e poi anche Malinovskiy e l’esordiente Arana. Ma è ancora Izzo che al 21’ non lascia scampo a Gollini. Gli ultimi minuti è un assedio, ma il risultato rimane bloccato sul 3 a 2 per gli ospiti.

.

Segui qui la diretta delle azioni salienti del match.

Secondo tempo

48’: finisce la gara dopo tre minuti di recupero. Questa volta i nerazzurri non riescono a rimontare. ATALANTA-TORINO 2-3.

47’: OCCASIONE ATALANTA. Hateboer di testa spreca buttando alto una buona occasione forse l’ultima.

45’: tre minuti di recupero

44’: OCCASIONE ATALANTA. Ancora Ilicic da fuori area, ma il pallone è alto.

40’: OCCASIONE ATALANTA. Ilicic da fuori area, Sirigu è coperto da un suo difensore ma ci mette ancora una pezza.

35’: SOSTITUZIONE TORINO. Berenguer esce per Laxalt

34’: SOSTITUZIONE ATALANTA. Esce Gosens entra Arana

33’: SOSTITUZIONE TORO. Dentro Lukic, fuori Baselli

31’: AMMONIZIONE ATALANTA. Giallo per de Roon

27’: OCCASIONE ATALANTA. Subito Muriel si fa vedere ma Sirigu ribatte il suo tiro.

27’: CAMBIO ATLANTA. Esce Gomez entra Malinovskiy

26’: GOL TORINO. Izzo colpo di testa su calcio di punizione di Baselli. ATALANTA-TORINO 2-3

20’: AMMONIZIONE ATALANTA. Giallo per Hateboer

18’: CAMBIO ATALANTA. Esce Pasalic e entra Muriel. È un’Atalanta a trazione anteriore.

17’: DOPPIA OCCASIONE ATALANTA. Prima Ilicic, tiro da fuori area sporcato. Poi Gomez arriva quasi in porta con il pallone, lo ferma Sirigu.

12’: GOL TORINO. Passano due minuti e sul rovesciamento di campo Berenguer Remiro supera Gollini. ATALANTA- TORINO 2-2

10’: GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ATALANTA. Zapata con un’azione di rara potenza e tecnica fa fuori tutta la difesa del Torino. ATALANTA-TORINO 2-1

4’: OCCASIONE ATALANTA. Zapata si fa anticipare all’ultimo secondo da Djidji

2’: OCCASIONE ATALANTA. Colpo di testa di Toloi che passa sotto le gambe di Belotti, si supera Sirigu.

1’: Inizia il secondo tempo, palla al Toro. nessuna sostituzione, nonostante i ritmi altissimi.

Primo tempo

45’: La dea dopo il pareggio ha ripreso in mano la gara, ha alzato il ritmo e ha rimesso alle corde il Torino negli ultimi dieci minuti del primo tempo. È un assedio come lo era stato nei primi 20 minuti quando i nerazzurri hanno avuto almeno tre occasioni da rete prima del gol di Bonifazi al 24’. Poi qualche minuto di buio fino al gol di Duvan Zapata al 38’. PRIMO TEMPO: ATALANTA-TORINO 1-1.

42’: OCCASIONE ATALANTA. Ilicic illumina passaggio profondo e smarcante in area ancora per Zapata che chiude troppo il tiro e sfiora il palo alla destra di Sirigu.

38’: GOOOOOOOOOOOOOL ATALANTA . Zapata lanciato sulla destra tira un missile che supera Sirigu. Pareggio. ATALANTA-TORINO 1-1.

32’: OCCASIONE TORINO. È il Toro che spinge ancora e con un tiro angolato e rasoterra di Rincon scalda le mani di Gollini.

30’: Dopo il gol del Torino la partita è scesa di tono e ritmo e soprattutto l’Atalanta non riesce a riorganizzarsi, sembra aver subito psicologicamente lo svantaggio.

24’: GOL TORINO . Dopo un assedio durato 20’ i nerazzurri hanno cominciato a lasciare un po’ di campo ai granata che li hanno puniti subito con Bonifazi, bel colpo di testa su cross da corner. ATALANTA-TORINO 0-1

Atalanta's Duvan Zapata (R) and Torino's midfielder Soualiho Meite. ANSA/PAOLO MAGNI
(Foto by PAOLO MAGNI)

20’: AMMONIZIONE TORO. Giallo per Aina per fallo su Ilicic, incontenibile.

16’: OCCASIONE ATALANTA. Sulla ripartenza contropiede di Hateboer che a tu per tu con Sirigu e pressato da un difensore si fa parare il tiro.

15’: OCCASIONE TORINO. Gollini vola su colpo di testa di Izzo.

10’: OCCASIONE ATALANTA. de Roon da fuori grande botta si stende sulla sua destra Sirigu che ribatte. È un vero e proprio assedio nerazzurro.

7’: OCCASIONE ATALANTA. Gomez mette fuori con un diagonale «strozzato» da posizione favorevole.

6’: OCCASIONE ATALANTA. Ilicic si libera al limite dell’area piazza un bel tiro ci arriva Sirigu in due tempi.

3’: OCCASIONE TORINO. Brividi per i nerazzurri Meitè crossa al centro Berenguer che cicca il pallone e spedisce sul palo. Fortunatamente sul cross la palla era finita oltre la linea di fondo. Pericolo scampato.

1’: Si gioca, primo pallone ai nerazzurri.

Atalanta's Robin Gosens (R) and Torino's defender Kevin Bonifazi (L). ANSA/PAOLO MAGNI
(Foto by PAOLO MAGNI)

Ecco le formazioni ufficiali.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Masiello, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Pasalic, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata. All. Gasperini.

TORINO (3-5-1-1): Sirigu; Izzo, Djidji, Bonifazi; De Silvestri, Meité, Rincon, Baselli, Aina; Berenguer; Belotti. All. Mazzarri