Una «bomba» di Malinovskyi fa sognare l’Atalanta ma la Juventus la riacciuffa al 92’: è 1-1

bianca. Un pareggio che sa di beffa, ma comunque un’ottima prestazione dei nerazzurri.

Lettura 3 min.
(Paolo Magni)

Le fasi salienti della gara.

Sintesi secondo tempo

Ritmi alti anche in questo secondo tempo con l’Atalanta che parte bene e al 2’ de Roon impegna Szczesny dal limite. Poi ci sono 15’ minuti di Juve che va vicino al gol con Dybala, Morata e soprattutto con Vlahovic sul cui tiro c’è un intervento miracoloso di Sportiello. La partita si accende ancora di più e ci sono azioni da una parte e dall’altra con un Koopmeiners, il migliore in campo, che è ovunque. Entrano Malinovskyi e Maehle. L’ucraino crea scompiglio nella difesa della Juve e si guadagna una punizione che trasforma con un tiro incredibile sotto la traversa. L’Atalanta sogna e manca il colpo del ko al 39’ quando Hateboer mette sulla traversa da pochi passi. La Juve non si arrende e al 2’ di recupero su calcio d’angolo, spunta la testa di Danilo che mette in rete e spegne l’entusiasmo del Gewiss Stadium che già pregustava il sapore di una grande impresa e di un’importantissima vittoria. L’Atalanta comunque dimostra ancora una volta di esserci, quello che manca in questo periodo è sicuramente la fortuna.

Primo tempo

50’: Si chiude qui con 5’ minuti di recupero. Delusione per i nerazzurri ma comunque una grande prestazione che ha dimostrato ancora una volta il valore della squadra. ATALANTA-JUVENTUS 1-1.

47’: JUVENTUS GOL. Colpo di testa su calcio d’angolo di Danilo che mette in rete il pallone del pareggio.

45’: CAMBIO ATALANTA. Esce Boga, entra Pasalic

39’: TRAVERSA ATALANTA. Hateboer da due passi manda sulla traversa. Occasionissima per chiuderla dei nerazzurri.

37’: OCCASIONE JUVE. Dybala tiro da buona posizione centrale, presa sicura di Sportiello.

35’: CAMBI JUVE. Esce Bonucci per Cuadrado e Mc Kennie per Kean

31’: ATALANTA GOOOOOOOOOOOOOL. Punizione da oltre 30 metri. Freuler tocca per Malinovskyi che non perdona, Szczesny battuto. Gran gol dell’ucraino.

Juventus's Wojciech Szczesny try to save but Atalanta's Ruslan Malinovskyi scores the goal 1-0 in action during the Italian Serie A soccer match Atalanta BC vs Juventus FC at the Gewiss Stadium in Bergamo, Italy, 13 February 2022. ANSA/PAOLO MAGNI
(Foto by Magni Paolo Foto)

30’: AMMONIZIONE JUVE. De Ligt atterra Malinovskyi che cerca di scappare via, giallo.

28’: OCCASIONE ATALANTA. Koopmeiners tiro dal limite, deviato da Bonucci in angolo

25’: OCCASIONE JUVE. Su traiettoria di corner Djimsiti devia di testa e rischia l’autogol, il pallone sfiora il palo alla sinistra di Sportiello.

21’: OCCASIONE ATALANTA. Boga si libera dal limite e tira rasoterra fuori di poco sulla traiettoria non arriva in scivolata Koopmeiners. Grande occasione per i nerazzurri.

16’: CAMBI ATALANTA. Zappacosta e Muriel fuori per Maehle e Malinovskyi

15’: OCCASIONE JUVE. Robiot, tiro di piatto rasoterra fuori di un soffio.

11’: OCCASIONE JUVE. Miracolo Sportiello su Vlahovic, tiro messo in angolo.

10’: OCCASIONE JUVE. Dybala e Morata davanti alla porta non riescono a tirare e sono murati in angolo.

2’: OCCASIONE ATALANTA. de Roon dal limite tiro angolato forte e basso sul palo destro, si allunga Szczesny in angolo

1’: Si torna a giocare. Nessun cambio nelle due squadre.

Sintesi primo tempo

Parte a spron battuto la Juventus che con il suo tridente che fa paura. Subito Vlahovic pericolosissimo in almeno due occasioni e poi anche Dybala sbaglia un tiro che da una posizione da cui di solito non perdona. Fino al 25’ c’è praticamente solo la Juve, i nerazzurri faticano a uscire e quando tengono le redini del gioco non riescono a essere incisivi nell’ultimo quarto di campo. Al 25’ un tiro di Freuler di poco alto, dà la carica ai bergamaschi che ora fanno girare la palla più velocemente e puntano gli avversari. L’episodio discusso del primo tempo è un uscita di Szczesny sulla tre quarti per anticipare un accorente Koopmeiners, l’olandese anticipa l’estremo difensore juventino che lo stende. La palla però arriva sui piedi di Muriel che da buona posizione spreca facendosi anticipare il tiro a porta vuota in angolo da una scivolata d Bonucci. L’attaccante colombiano poteva fare decisamente di meglio, ma poi gli atalantini protestano con l’arbitro che non ammonisce il portiere. Sull’onda dell’entusiasmo si infiamma Boga che diventa imprendibile per i difensori bianconeri, quando non lo stendono l’ivoriano arriva in area ma per due volte in un minuto due sue conclusioni sono respinte da De Ligt che si immola per salvare la sua squadra. Il primo tempo finisce 0-0, ma l’Atalanta ha dato segni di esserci e di poter anche portare a casa l’intera posta in palio.

Juventus's Dusan Vlahovic and Juventus's Weston McKennie
(Foto by Magni Paolo Foto)

Primo tempo

45’+1’: Finisce qui il primo tempo. ATALANTA-JUVENTUS 0-0

45’: OCCASIONE ATALANTA. Ancora Boga in area e ancora De LIgt che si immola per deviare un pallone pericolosissimo.

44’: OCCASIONE ATALANTA. Boga si invola per 30 metri poi è murato da De Ligt

42’: AMMONIZIONE JUVE. Vlahovic giallo per proteste dopo un contatto non fischiato con Demiral

38’: AMMONIZIONE JUVE. Danilo in ritardo su Boga, giallo

36’: AMMONIZIONE ATALANTA. Hateboer in scivolata su De Sciglio

35’: AMMONIZIONE ATALANTA. Djimsiti per proteste: giallo

31’: OCCASIONE ATALANTA. Szczesny esce dall’area per anticipare Koopmeiners e lo stende, ma l’azione continua e il tiro di Muriel è messo in angolo da un’intervento in scivolata di Bonucci.

3 0’: OCCASIONE ATALANTA. Muriel spreca una punizione dal limite, da posizione molto interessante: altissima sopra la traversa.

25’: OCCASIONE ATALANTA. Freuler in scivolata raggiunge un pallone spiovente in area, il tiro finisce di poco alto. È la prima vera occasione dei nerazzurri in 25’.

14’: OCCASIONE JUVE. Dybala si libera dentro l’area e mira l’angolino lontano, Sportiello intuisce la traiettoria, ma il pallone va alto di poco.

Atalanta's Marco Sportiello
(Foto by Magni Paolo Foto)

11’: OCCASIONE JUVE. Ancora Vlahovic s cross di Mc Kenny, il suo colpo di testa è lento e laterale.

3’: OCCASIONE JUVE. Vlahovic subito pericolosissimo con una bel tiro all’incrocio, Sportiello si distende bene e mette in angolo.

1’: Primo pallone giocato dai bianconeri

13 FEBBRAIO 2022 SERIE A 2021/2022 Atalanta-Juventus Nella foto: ricordo per pisani
(Foto by Magni Paolo Foto)

Ecco le formazioni ufficiali.

Le formazioni

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello; Toloi, Demiral, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Freuler, Zappacosta; Koopmeiners; Muriel, Boga. Allenatore: Gasperini.

JUVENTUS (4-3-3) : Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt,De Sciglio; Mc Kenny, Locatelli, Rabiot; Dybala, Vlahovic, Morata. Allenatore: Allegri.