Grazie Atalanta, il sogno è bello anche così
Il Psg passa con due gol negli ultimi tre minuti

Diretta. Si è sperato fino alla fine, perchè al 90’ l’Atalanta era in vantaggio 1 a 0 con il gol al 26’ di Pasalic. Complice l’infortunio a Freuler, i nerazzurri in dieci uomini prendono due gol al 90’ e al 93’ e viene eliminata.

Lettura 4 min.

Segui qui la diretta.

Sintesi secondo tempo

Nel secondo tempo l’Atalanta, come era prevedibile cala un po’ di ritmo e subisce l’iniziativa del Psg che comunque, pur avendo avuto molte occasioni, non riesce a passare, grazie anche alle parate di Sportiello. Girandola di cambi in casa Atalanta, esce Gomez, acciaccato per Malinovskyi che non entra mai in partita. Dentro anche Palomino per Djimsiti e poi qualche minuto più tardi Muriel per Pasalic. I nerazzurri sono stanchi e si vede, il Psg mette forze fresche e soprattutto Mbappé che cambia le sorti della gara. È lui a fare la differenza anche se non segna, ma è sempre estremamente pericoloso. Quando sembrava fatta, l’infortunio di Freuler che lascia l’Atalanta in dieci e due gol il primo al 90’ e il secondo al 93’praticamente in fotocopia che piegano una squadra mai doma e che se l’è giocata fino in fondo, sempre con il suo carattere, senza aver paura di niente e di nessuno. Non si può che alzarsi e applaudirla.

Secondo tempo

48’: PSG GOL. Al terzo minuto di recupero il Psg va in rete con Choupo Motiv. ATALANTA-PSG 1-2

45’: PSG GOL. Marquinos mette in porta su un’azione confusa. ATALANTA-PSG 1-1

44’: Atalanta in dieci perchè Freuler non ce la fa

40’: AMMONIZIONE ATALANTA. Palomino giallo per fallo su Neymar

38’: CAMBI ATALANTA. Esce Zapata per Da Riva e Castagne per Gosens

36’: OCCASIONE PSG. Ancora Mbappé chiude Toloi. È un assedio.

35’: OCCASIONE PSG. Mbappè tira ancora in porta, c’è ancora Sportiello

Paris Saint Germain's Kylian Mbappe (L) in action against Atalanta's Marco Sportiello (R) during the UEFA Champions League quarter final match between Atalanta and Paris
(Foto by David Ramos / POOL)

31’: OCCASIONE PSG. Neymar ancora Sportiello respinge

30’: CAMBI PSG. Esce Icardi, entra Moting e Navas per Sergio Rico

30’: AMMONIZIONE PSG. paredes per fallo su Malinovskyi

28’: OCCASIONE PSG. Mbappé scappa via, ci pensa Sportiello a respingere di piede.

24’: CAMBI PSG. Esce Herrera,entra Draxel. Esce Gueye per Paredes

24’: CAMBIO ATALANTA. Esce Pasalic per Muriel

21’: AMMONIZIONE ATALANTA. Toloi giallo per fallo su Mbappé.

14’: CAMBIO PSG. Entra Mbappè al posto di Salabria

14’: CAMBI ATALANTA. Esce Gomez, acciaccato e entra Malinovskyi. Dentro Palomino e fuori Djimsiti

Atalanta's Alejandro Gomez (L) in action against Paris Saint-Germain's Presnel Kimpembe (R) during the UEFA Champions League quarter final soccer match Atalanta vs
(Foto by TIAGO PETINGA)

12’: OCCASIONISSIMA ATALANTA. Djimsiti spara a lato di pochissimo.

12’: AMMONIZIONE PSG. Aguera per fallo su Gomez

9’: AMMONIZIONE PSG. Fallo su Pasalic,Bernat , cartellino giallo

7’: AMMONIZIONE ATALANTA. Zapata giallo per aver allontanato il pallone a gioco fermo

4’: AMMONIZIONE ATALANTA. de Roon giallo per fallo su Neymar

2’: OCCASIONE ATALANTA. Subito aventi i nerazzurri su calcio d’angolo colpo di testa smorzato in angolo

1’: Riprende la gara, sono i parigini a giocare il primo pallone. Nessun cambio da entrambe le parti.

Sintesi primo tempo

Che dire, un primo tempo quasi perfetto dei nerazzurri. Meglio di così difficile da pensare. La squadra gioca come al solito, senza timori reverenziali, pressando alto e cercando con insistenza la porta. La prima azione al 3’ è l’emblema di tutti i primi 45’. L’Atalanta pericolosa subito con Gomez e sul rovesciamento di fronte Neymar da solo davanti a Sportiello, calcia a lato. Un Atalanta propositiva, ma deve ricordarsi che di fronte ha una grande squadra e soprattutto un grande Neymar che semina il panico nella difesa nerazzurra e solo per sua imprecisione non mette il pallone alle spalle di Sportiello in almeno tre occasioni. Occasioni ne ha anche l’Atalanta, eccome. Hateboer di testa, miracolo di Navas. Poi il vantaggio su un rimpallo un po’ fortuito su cui comunque Pasalic è molto freddo nel mettere in rete al 26’. Poi i nerazzurri non si tirano indietro e soffrono solo a tratti, più spesso per assurdo sui ribaltamenti di fronte che i parigini però non sfruttano. ATALANTA-PSG 1-0 .

Primo tempo

45’+1’: Non succede più nulla il primo tempo si chiude con il vantaggio dei bergamaschi. ATALANTA-PSG 1-0

42’: OCCASIONE PSG. retropassaggio sbagliato di Hateboer che serve Neymar, ancora una volta l’attaccante a tu per tu con Sportiello spara in tribuna.

4 0’: OCCASIONE PSG. In contropiede il Psg sfiora il gol, Icardi è leggermente in ritardo su un cross velenoso di Salabria.

36’: AMMONIZIONE ATALANTA. Djimsiti ferma Icardi per non lasciarlo andare pericolosamente verso la porta, giallo.

34’: OCCASIONE PSG. Sempre Neymar su punizione, para facile Sportiello.

28’: OCCASIONE PSG. C’è solo Neymar che però si prende sulle spalle tutta la squadra. Semina mezza difesa nerazzurra e fortunatamente spara a lato di pochissimo.

26’: ATALANTA GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL. Controllo sbagliato di Zapata diventa un assist per il croato che non sbaglia. Incredibile a Lisbona. ATALANTA-PSG 1-0.

Atalanta's players celebrate the opening goal during the UEFA Champions League quarter final match between Atalanta and Paris Saint-Germain in Lisbon, Portugal 12 August 2020. EPA/David Ramos / POOL
(Foto by David Ramos / POOL)

20’: OCCASIONE ATALANTA. Gomez si procura un’altra punizione appena fuori area, cross al centro questa volta colpo di testa di Pasalic, Navas para senza fatica.

19’: OCCASIONE PSG: Neymar si invola verso l’area, ma poi crossa al centro sbagliando misura.

14’: OCCASIONE ATALANTA. Punizione di Gomez per il colpo di testa di Djimsiti da buona posizione, fuori.

11’: OCCASIONISSIME ATALANTA. Doppio miracolo di Navas, prima su un colpo di testa di Hateboer e poi su Caldara sull’azione successiva (nel secondo episodio si alza la bandierina del fuorigioco). L’Atalanta prende coraggio e va vicina due volte al gol

3’: OCCASIONISSIMA PSG. Neymar da solo davanti a Sportiello spara a lato e grazia l’Atalanta

3’: OCCASIONE ATALANTA. Buona occasione per il Papu che liberato in mezzo all’area tira sul portiere dei parigini.

1’: Il sogno è cominciato alle 21.02 nello stadio vuoto di Lisbona. Primo pallone giocato dai nerazzurri.

Il pre partita

In palio un posto tra le prime quattro squadre d’Europa, solo a scriverlo tremano le mani, ma è così. La partita di questa sera rappresenta un evento storico per l’Atalanta, per tutti i suoi tifosi, e per la città dopo tanto dolore e tanta sofferenza. La corazzata del Paris Saint Germain sembra insuperabile, ma i nerazzurri stasera ci proveranno con tutte le loro forze fisiche e psicologiche.

Gasperini ha deciso di schierare Caldara in difesa con Djimsiti e Toloi, non ci sarà Palomino, a centrocampo Hateboer, de Roon, Freuler e Gosens, mentre Pasalic a supportare la coppia Gomez- Zapata.

Nessuna sorpresa anche trai francesi Mbappé c’è ma parte dalla panchina in avanti il terribile duo Icardi-Neymar.

Le formazioni

ATALANTA (3-4-2-1) - Sportiello; Toloi, Caldara, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Pasalic, Gomez; Zapata. Allenatore: Gasperini.

PSG (4-3-3) - Jesus Navas; Kehrer, Thiago Silva, Kimpembe, Bernat; Herrera, Marquinhos, Gueye; Sarabia, Icardi, Neymar. Allenatore: Tuchel.

Lisbona 2020 Quarti di Finale Atalanta - PSG Nella foto: tifosi fuori dallo stadio
(Foto by Magni Paolo Foto)