< Home

Sampdoria-Atalanta 0-0 - I nerazzurri tornano da Genova con un punto e tanti dubbi

Articolo. Segui la cronaca live di Sampdoria-Atalanta. I nerazzurri devono riscattare la batosta contro il Cagliari. Le fatiche della Champions creano qualche problema a Gasperini costretto a rinunciare a qualche pedina fondamentale

Lettura 2 min.

L’Eco di Bergamo, come sempre, vi propone la cronaca in diretta della partita. Un servizio che vi proponiamo anche in Corner, la nuova sezione del sito de L’Eco dedicata all’Atalanta e i cui contenuti sono visibili solamente dagli abbonati: ogni giorno un contenuto approfondito sul mondo nerazzurro. Corner è anche su Facebook, con un gruppo aperto. Qui tutte le informazioni sugli abbonamenti.

Secondo tempo

93’ - È finita: l’Atalanta torna da Genova con un solo punto e tanti dubbi

83’ - Accelerazione centrale del Papu Gomez che sguscia in mezzo ai centrocampisti blucerchiati e poi prova a sorprendere Audero con un sinistro rasoterra. Tiro fuori.

73’ - Malinovskyi si becca un secondo giallo. Espulso.

72’ - Ci prova ancora Malinovskyi su punizione: sinistro sul palo di Audero. La palla rimbalza davanti al portiere che però riesce a bloccare.

71’ - Ferrari blocca irregolarmente Barrow, solo ammonito.

65’ - Giallo per De Paoli e anche per Gomez.

62’ - Fuori Muriel, dentro Barrow.

58’ - Gioco di prestigio di Malinovskyi, cross teso al centro per Muriel che spara fuori di poco.

58’ - Fuori Hateboer, dentro Arana.

50’ - Ammonito Malinovskyi per fallo su Ferrari.

47’ - Cross di Hateboer, Muriel prova la rovesciata senza fortuna. Palla alle stelle.

46’ - Jankto pescato in profondità, pronta uscita di Gollini che manda sull’esterno il blucerchiato e fa buona guardia.

1’ - Iniziata la ripresa. Nessun cambio tra i nerazzurri.

Primo tempo

46’ - Punizione (quasi) perfetta di Malinovskyi che piazza un sinistro nell’angolino: Audero intuisce e riesce a respingere. Che peccato.

40’ - Bellissima ripartenza nerazzurra: palla che arriva a Pasalic, cross al centro, poi l difesa blucerchiata riesce a sbrogliare. Qui si è vista la vera Atalanta.

38’ - Audero sbaglia l’uscita e rischia moltissimo su Muriel che non riesce a superarlo. Poi il portiere colpisce con la mano fuori area. Tocco involontario, certifica il Var.

30’ - Chiara occasione dal gol per l’Atalanta con Toloi che raccoglie un pallone vagante in mezzo all’area, calcia di destro, ma non riesce ad inquadrare la porta. Palla fuori di poco.

29’ - Quagliarella tenta uno dei suoi classici: la rovesciata. Bella coordinazione, meno l’impatto con il pallone. Ci pensa Palomino a mandare in corner.

25’ - Malinovskyi ci prova dalla distanza con il suo sinistro potente, stavolta debole e poco preciso. Audero lascia sfilare sul fondo.

23’ - Bell’anticipo di Djimsiti che evita un pericolo per Gollini su un cross proveniente dalla sinistra.

20’ - Ammonito Castagne.

19’ - Gasperini cambia le carte in tavola: Gomez si sposta qualche metro più indietro, Malinovskyi sulla destra, Pasalic più avanti.

14’ - Pressione dell’Atalanta sulla difesa blucerchiata, ma gli attaccanti nerazzurri non riescono a sfondare.

10’ - Ripartenza fulminea della Samp con Bonazzoli. Tagli di campo preciso per Jankto che di sinistro non riesce a inquadrare la porta. Poi Bonazzoli si fa male ed è costretto a lasciare il campo. Entra Caprari.

9’ - Prima occasione della partita: destro di Pasalic da fuori area, deviato in angolo da un difensore blucerchiato.

7’ - Sampdoria molto aggressiva soprattutto a centrocampo. I blucerchiati cercano di non far riflettere i nerazzurri.

5’ - Audero in uscita chiude sul Papu Gomez.

1’ - Partiti!

Le formazioni ufficiali

Sampdoria: Audero, Vieira, Ekdal, Murru, De Paoli, Bonazzoli, Jankto, Colley, Bereszynski, Ferrari, Quagliarella. Allenatore: Ranieri.

Atalanta: Gollini, Toloi, Djimsiti, Palomino, Castagne, de Roon, Hateboer, Pasalic, Malinovskyi, Gomez, Muriel. Allenatore: Gasperini.