Ecco il «pane e salame» di Corner: il 12 febbraio con Magnocavallo

Appuntamento alla Casa del Giovane alle 18: evento aperto a tutti, sia abbonati che semplici iscritti a Facebook. Prima l’intervista, poi il buffet promesso durante una puntata di TuttoAtalanta, su Bergamo Tv

Lettura 1 min.

Ogni salame è debito. Soprattutto se promesso in tv. Tutto è cominciato una sera, durante TuttoAtalanta. «Se arriviamo a 700 iscritti, offri un salame», ha provocato Matteo De Sanctis.

Quella sera gli iscritti sono volati oltre quota 800. Dunque, il primo «evento» live di Corner non poteva che essere il «pane e salame», in onore degli abbonati, ma anche dei tantissimi iscritti alla comunità di Facebook (mentre scriviamo, gli iscritti sono 1.236, con un’altissima percentuale di utenti che partecipano attivamente al dibattito).

 

Sarà il primo evento di Corner, e sarà fatto all’insegna della semplicità, e del «voler bene» all’Atalanta. Corner è nato per questo: raccontare e ragionare, sempre con un tono disteso, mai all’insegna dell’eccesso. E Giorgio Magnocavallo, atalantino e bergamasco, è il protagonista perfetto per questo tipo di appuntamento, che sarà «moderato» dal giornalista Roberto Belingheri.

Il secondo mese di vita di Corner si festeggerà il 12 febbraio, dalle 18 alle 20 al teatro della Casa del Giovane, in via Gavazzeni a Bergamo. Un luogo, la Casa del Giovane, da sempre caro all’Atalanta, dato che ancora oggi ospita i più giovani talenti del vivaio nerazzurro. Lì ci si troverà, e gli abbonati di Corner avranno la possibilità di porgere domande e scherzare con Magnocavallo. Verranno proiettati video, e li si commenterà insieme sia l’attualità che il passato dell’Atalanta, in piena e totale libertà. Esaurita la parte di «talk», i partecipanti potranno «avventarsi» sul tanto atteso pane e salame di Corner, nel buffet che sarà allestito in una sala adiacente in teatro della Casa del Giovane.

 

Giorgio Magnocavallo

Come si partecipa? Dunque: anzitutto occorre andare su questa pagina: http://bit.ly/corner1202 e registrarsi all’evento, perché i tifosi dell’Atalanta sono tanti, ma i posti della sala non sono infiniti. Chi è già abbonato o registrato su Corner, riceverà comunque una mail con i dettagli dell’iniziativa.

Ovviamente gli abbonati a Corner avranno una sorta di «privilegio»: i posti riservati in sala nelle prime file e, come si accennava, la possibilità «esclusiva» di rivolgere domande direttamente a Magnocavallo. Non solo: a loro sarà riservata anche una sorpresa che, speriamo, conserverà il ricordo di un appuntamento speciale: il primo evento di Corner.