< Home

Ecco le novità di Corner: provarlo costa solo 3,5 euro

Corner è nato il 12 dicembre 2018. E dopo 256 giorni di lavoro si appresta ad affrontare la sua seconda stagione al fianco dell’Atalanta, e a completamento dei contenuti proposti dal giornale e dal sito. Corner, per chi ancora non lo sapesse, è una sezione del sito de L’Eco che ogni giorno propone approfondimenti sull’Atalanta, riservati agli abbonati a questo specifico servizio.

Alle match analysis e a tutti i pezzi di racconto che già abbiamo proposto, e agli articoli firmati da Glenn Stromberg, dai prossimi giorni si aggiungerà un nuovo, interessantissimo servizio: il «rating». Parola che sintetizza un lavoro poderoso che è stato messo a punto nei mesi estivi da Gianluca Besana - il «tattico» di Corner - e Isaia Invernizzi, specialista del data journalism e della creazione di «tabelle interattive», con la collaborazione di mister Andrea Bruniera, nuovo volto dei «videocampetti». In sintesi, le statistiche ufficiali delle partite verranno elaborate e incrociate per giungere a una sorta di giudizio tecnico - appunto il «rating» - delle prestazioni. E tutti i dati verranno poi sommati e incrociati per passare dalla singola partita al rendimento complessivo stagionale. Questa la prima novità.

La seconda riguarda l’aspetto di comunità dei lettori di Corner. Ogni partita sarà trasmessa sui maxischermi dello spazio Edoné di Redona, e i nostri abbonati (basterà presentarsi con la mail di invito che riceveranno prima di ogni partita) avranno uno sconto del 20% (incluso un accompagnatore) su ogni consumazione.

Questo non solo per vedere le partite, ovviamente, ma per gustarle insieme ai protagonisti del gruppo Facebook, commentarle in diretta e non solo sui social, e magari brindare insieme a un successo dell’Atalanta.

A queste novità, come si accennava, si affiancheranno i contenuti «tradizionali» di Corner: le match analysis e gli approfondimenti di Gianluca Besana, i racconti di Glenn Stromberg e di Stefano Corsi, gli amarcord di Dino Nikpalj e di Isaia Invernizzi (che curerà anche la parte statistica del rating), gli «inserimenti» da battitori liberi di Giovanni Cortinovis e Carlo Canavesi, che curerà anche l’enigmistica della domenica mattina. Inventati a giugno come contenuto estivo, i cruciverba di Corner hanno riscosso notevole successo, e saranno proposti anche come approfondimento «preventivo» sulle partite.

Tutto questo costa solo 3,5 euro al mese (ci si abbona sulla pagina scopricorner.ecodibergamo.it): provate Corner, ne vale la pena.