< Home

Calcio femminile, che paradosso. Il boom di passione fa soffrire il Mozzanica

Lettura 5 min.

di Matteo Spini e Roberto Belingheri

T utti pazzi per il calcio femminile, anche troppo. Il boom delle attenzioni verso il pallone rosa ha pure un paradossale rovescio della medaglia, che produce conseguenze pesanti: Bergamo rischia fortemente di uscire dalla mappa. Il vecchio Mozzanica –che negli ultimi due anni ha mutato il proprio nome in Atalanta Mozzanica dopo l’apparentamento con il club nerazzurro- potrebbe non partecipare al prossimo campionato. Anzi, al momento, la sua iscrizione è altamente improbabile.