< Home

Le parole di Zapata e quelle di Gasp su Muriel. Riflessione sull’attacco dell’Atalanta

Articolo.

Lettura 2 min.

O ra, occorre solo aspettare. Non sappiamo la ragione per la quale attorno all’infortunio di Zapata si sia creata questa cortina di silenzio, questo alone di mistero. Non lo sappiamo, dunque non ci spingiamo in nessuna forma di giudizio sulla «gestione» del caso da parte della società. Si giudica ciò che si conosce, e siccome all’Atalanta lavorano professionisti validi, che a tutto crediamo ambiscano, meno che a farsi del male, non resta che pensare che dietro questo silenzio - certamente inusuale - ci siano ragioni profonde, dunque rispettabili. Tantissimi in questi giorni hanno pesantemente criticato l’Atalanta su questo tema, ma non è di questo che ci interessa ragionare adesso.