I segreti della goleada svelati dalle mappe

La vittoria record di sabato analizzata nei dettagli. Sotto la lente le prove di Gomez, Ilicic e i passi avanti di Pasalic.

Lettura 3 min.
Castagne, Gomez, Ilicic e Palomino (Paolo Magni)

L’ ultima partita del girone d’andata, vede un’Atalanta straripante maltrattare il Sassuolo di Andrea De Zerbi, definito da molti la squadra rivelazione della prima parte del campionato. Ben sei i gol dei nerazzurri, con una tripletta dello sloveno Ilicic realizzata in soli 31’ in campo.