Il disastro di Empoli. E quel cambio incompreso Zapata-Pasalic

L’Atalanta gioca male, ma dopo il primo tempo è avanti 2-1. Gasp toglie il bomber e mette l’ex Chelsea, che delude. E alla fine, i toscani ribaltano la partita clamorosamente.

Le tredici giornate di campionato sin qui disputate, cominciano a fornire alcune interessanti indicazioni che riguardano l’Atalanta. Gli orobici hanno più problemi quando incontrano le squadre di media bassa classifica, ovvero tutte quelle squadre che si difendono con un baricentro basso o molto basso e portano dietro la linea della palla un gran numero di giocatori.