< Home

Il ko di Torino spiega i problemi dell’Atalanta (Papu e de Roon, tornate...)

Lettura 4 min.

L’ andamento della gara disputata sabato a Torino è stato per certi aspetti simile a quello di una settimana fa contro il Milan. Primo mezzora di gioco con molta intensità da ambo le parti e gara senza una squadra che domina in modo assoluto sull’altra (possesso palla al 50%). In questa fase l’Atalanta si crea un paio d’opportunità molto buone all’interno della stessa azione al 22°, con Mancini prima (piede destro, valore in xG pari a 0,44) e poi con Castagne di testa da ottima posizione (xG 0,35).