La mummia

Regia: Alex Kurtzman

Genere: Avventura

Anno: 2017

Con: Tom Cruise, Russell Crowe, Sofia Boutella, Annabelle Wallis, Jake Johnson, Marwan Kenzari, Courtney B. Vance, Javier Botet, Jorge Leon Martinez

Ahmanet, un'antica principessa, sepolta in profondità sotto il deserto e che in vita è stata piegata da un ingiusto destino, si risveglia ai giorni nostri quando un gruppo di archeologi e militari, tra cui Nick Morton, profana la sua cripta. Il nome della principessa rievoca la dea egizia del Caos, dice molto sulle inquietanti intenzioni dell'antica regina, un tempo designata per governare l'Egitto e poi accecata da un potere demoniaco a causa del quale venne imprigionata nelle profondità del deserto. Tornata in vita, con tutto il suo carico di malevolenza, cresciuta a dismisura nei millenni, Ahmanet intende servirsi proprio di Nick Morton per lanciare la sua terribile maledizione sull'umanità intera e terrori che sfidano la comprensione umana... Dopo "Una famiglia all'improvviso" del 2012, che ha segnato il suo esordio da regista al cinema, Alex Kurtzman dirige il reboot della saga (la trilogia composta dai film usciti nel 1999, 2001 e 2008 a sua volta remake de "La mummia" del 1932 diretto da Karl Freund) rileggendo l'affascinante leggenda in chiave gotica e avventurosa e non senza suggestioni fantasy. Protagonista uno spericolato Tom Cruise, che ritroviamo in sala dopo "Jack Reacher: Punto di non ritorno" del 2016, affiancato da Russell Crowe, in sala nel 2016 con "The Nice Guys", Sofia Boutella (la Jaylah di "Star Trek: Beyond"), Jake Johnson (l'amato Nick Miller della sit com "New girl") e Annabelle Wallis (al cinema nel 2017 con "King Arthur: Il potere della spada").