Calcinate, azienda offre 10 posti Ne assume solo 2: «Poco interesse»
La sede dell’azienda di Calcinate

Calcinate, azienda offre 10 posti
Ne assume solo 2: «Poco interesse»

Si tratta della Ims Deltamatic che vola sul mercato e cerca «rinforzi» ma «Non troviamo figure specializzate. Carenze con le lingue e poca disponibilità a viaggiare»

Cronaca di un’azienda che sta andando fortissimo sui mercati internazionali, con incrementi di fatturato a doppia cifra e portafoglio ordini assicurato fino a tutto il 2018, che però a Bergamo fatica ad assumere. Non è un caso isolato, ma quello di Ims Deltamatic di Calcinate, produttrice di macchine speciali, è destinato a far discutere, anche perchè il 2017 è stato il suo anno d’oro: +30% di fatturato in un solo anno, con un giro d’affari che toccherà a fine anno i 65 milioni di euro.

«Solo poco tempo fa abbiamo pubblicato sui giornali un’inserzione per ricerca del personale - spiega l’amministratore delegato di Ims Daniele Vaglietti -: pensavamo a un buon interesse, soprattutto da parte dei giovani, visto anche l’ottimo momento che stiamo attraversando. Invece sono arrivate neppure una decina di candidature , molte delle quali tra l’altro inadeguate. Alla fine siamo riusciti a fare solo due assunzioni, mentre potenzialmente pensavamo di poter procedere almeno a una decina di ingressi: siamo molto perplessi». Una perplessità che si traduce all’atto pratico in alcune lacune di base dei candidati, oltre a una serie di «paletti» posti in essere paradossalmente proprio da chi è sottoposto a colloquio.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 18 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA