Gli stipendi degli impiegati a Bergamo Buste paga più alte della media

Gli stipendi degli impiegati a Bergamo
Buste paga più alte della media

Rispetto alla media nazionale nella nostra provincia guadagnano di più gli impiegati e gli operai dei dirigenti e dei quadri.

È quanto emerge nella 22a edizione del Rapporto sulle retribuzioni in Italia elaborato da OD&M Consulting, società di Gi Group specializzata in Hr Consulting, che fa riferimento ad un «data base» di oltre 400 mila lavoratori del settore privato in Italia.

«Il primo semestre 2016 riconferma la tendenza all’aumento delle retribuzioni già registrata nel 2015», dice Simonetta Cavasin, ad di OD&M Consulting. Rispetto all’anno precedente, i dirigenti vedono un incremento dell’1% delle retribuzioni, i quadri del 2,4%, gli impiegati del 2% e gli operai dell’1,7%. Se però si prende in considerazione il periodo 2012-2016 gli stipendi dei dirigenti sono passati da 109,7 mila a 126,7 mila euro (+15,5%), quelli dei quadri da 54 mila a 58,4 mila (+8,3%), le retribuzioni degli impiegati da 27,8 mila a 30,8 mila (+10,8%), quelle degli operai da 22,6 mila a 26,4 mila (+17,2%, la percentuale più alta).

Secondo il rapporto, la direzione generale e commerciale vede i livelli retributivi più elevati per dirigenti e quadri, mentre per gli impiegati le funzioni più remunerative sono la produzione e Ricerca & sviluppo; per gli operai l’area meglio retribuita è la manutenzione.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 10 febbraio

© RIPRODUZIONE RISERVATA