La catena di fornitura responsabile

Come sfruttare le opportunità e superare le difficoltà: guida per le piccole e medie imprese. Obiettivo evitare i pericoli che si incontrano oggi lungo la catena di fornitura, ma ancora di più cogliere le opportunità di una Csr “condivisa”.

Sommario

Guardare oltre: l’importanza della catena di fornitura
Crea le condizioni e affronta gli ostacoli
Serve un impegno sistematico
La compliance: rispettare tutti insieme
Caccia al vantaggio competitivo
Piccole imprese, grande opportunità
Rischi e parole chiave

Guardare oltre: l’importanza della catena di fornitura

Nei precedenti articoli abbiamo visto che la responsabilità sociale di impresa ha ampliato il campo di interesse e attenzione delle imprese. Queste oggi si confrontano infatti con temi sociali e ambientali un tempo ritenuti lontani dalla logica aziendale e responsabilità di istituzioni pubbliche o organizzazioni non-profit (vedi articolo precedente ).

A complicare la vita di imprenditori e manager, l’ultimo decennio ha messo in evidenza come tale responsabilità non sia più riferibile al comportamento della singola organizzazione, ma sia sempre più associata al comportamento di tutti gli attori che a vario titolo partecipano al processo produttivo . Ne è riprova l’elevato numero di scandali che hanno coinvolto note aziende manifatturiere, accusate di non verificare le condizioni di lavoro dai propri fornitori o di sfruttare la scarsa tutela ambientale dei Paesi in via di sviluppo per ottenere vantaggi di costo.