News
La Salf tra le Imprese Vincenti di Intesa: «Partecipare aiuta a riflettere»
La Salf Spa di Cenate Sotto, azienda del settore farmaceutico con 200 addetti, è una delle cinque aziende bergamasche che sono state premiate nel …
«Grazie al network di Imprese Vincenti il nostro business crescerà ancora»
«Entrare nel network di Imprese Vincenti ci ha messi in contatto con servizi attraverso i quali stiamo implementando, con l’aiuto di Banca Intesa, attività …
Bandi per l’agricoltura, centinaia di milioni in arrivo. Parola d’ordine: innovare
Fare impresa nel settore agricolo e nella filiera legata all’agroalimentare è sempre più complicato. Anche sui campi e nelle aziende agricole, infatti, la parola …
Giovani e talenti, motore aziendale per l’innovazione dal basso
Saper intercettare e trattenere i giovani sono le sfide delle imprese del new normal. Il confronto degli studenti dell’Isis Einaudi con la Lovato Electric …
 
Soft skill in azienda

La diffusione del Coronavirus nel 2020 è stato un vero terremoto per le aziende. In molte hanno sospeso la propria produzione o hanno dovuto gestire la transizione in remoto di gran parte dell’attività lavorativa. Le aziende che si sono dimostrate più solide sono quelle che hanno valorizzato le proprie competenze trasversali (le cosiddette soft skill) strumenti essenziali per gestire situazioni di crisi.

Sono molte le soluzioni efficaci che meritano di essere approfondite. Per conoscerle meglio, Skille offre ai propri lettori 4 guide pratiche che raggruppano le soluzioni adottate da alcune aziende, che si sono rivelate vincenti nell’affrontare i disagi causati dalla pandemia e che possono dimostrarsi utili anche per il futuro. Le guide si occupano di: organizzazione, comunicazione, leadership e talenti. Le presentiamo una per una nel corso di questi mesi.