News
La sfida degli Its per rilanciare una formazione d’eccellenza
Pronti da investire 1,5 miliardi di euro per la completa revisione e il finanziamento degli Istituti tecnici superiori come non è mai stato fatto …
Pmi, al via le domande per i contributi della Regione destinati alla patrimonializzazione
Per la patrimonializzazione delle piccole e medie imprese da giovedì 8 luglio è possibile presentare domanda per i finanziamenti delle Regione: ci sono a …
Emergenza competenze digitali, freno alla ripartenza delle imprese
Il post-Covid ha dato un’accelerazione digitale alle aziende, software e algoritmi dominano processi e produzioni Il mercato delle professioni si è trovato spiazzato. …
Fotovoltaico e le nostre case green, partecipa all’indagine de L’Eco di Bergamo
Quanto sono green le nostre case, quanto siamo attenti al risparmio, quanto puntiamo al taglio dei consumi, quanto è forte la nostra anima verde? …
 
Soft skill in azienda

La diffusione del Coronavirus nel 2020 è stato un vero terremoto per le aziende. In molte hanno sospeso la propria produzione o hanno dovuto gestire la transizione in remoto di gran parte dell’attività lavorativa. Le aziende che si sono dimostrate più solide sono quelle che hanno valorizzato le proprie competenze trasversali (le cosiddette soft skill) strumenti essenziali per gestire situazioni di crisi.

Sono molte le soluzioni efficaci che meritano di essere approfondite. Per conoscerle meglio, Skille offre ai propri lettori 4 guide pratiche che raggruppano le soluzioni adottate da alcune aziende, che si sono rivelate vincenti nell’affrontare i disagi causati dalla pandemia e che possono dimostrarsi utili anche per il futuro. Le guide si occupano di: organizzazione, comunicazione, leadership e talenti. Le presentiamo una per una nel corso di questi mesi.