Condividere rende competitivi

Articolo. Facciamo crescere le soft skill in azienda

Lettura meno di un minuto.
Marcello Raimondi - Responsabile di Skille

Nelle condizioni di emergenza, per un’azienda è fatale la non abitudine a far circolare le informazioni all’interno, ma anche verso l’esterno. Chiarezza e condivisione sono le due parole d’ordine per una comunicazione efficace (si veda questo articolo), a maggior ragione in una situazione quale quella che abbiamo vissuto e che potrebbe ritornare.

Come si vede in questo articolo di Skille, ascoltare e coinvolgere i propri dipendenti fa la differenza (anche sul fatturato) poiché incide sul livello di motivazione dei singoli lavoratori, sullo scambio di competenze trasversali e sulla capacità di risolvere problemi. Inoltre, secondo Aram Manoukian (si veda questo articolo), amministratore delegato dell’azienda di vernici Lechler, l’introduzione di gruppi di lavoro può essere l’occasione per definire nuovi modelli organizzativi più efficienti, fondati sul dialogo e l’interazione tra i lavoratori.

Leggi altri articoli
Tetti solari anche in agricoltura: dal ministero 1,5 miliardi e agevolazioni fino al 60%
I costi energetici totali rappresentano oltre il 20 per cento dei costi variabili per le aziende agricole. Sono in arrivo contributi per trasformare i …

Maggiore natalità porta crescita economica. E conviene anche alle aziende
Gli effetti del calo delle nascite si riversano sull’intero sistema economico. «Se non per il cuore, fatelo per i portafoglio»: lo dice Luigi Campiglio, …

Dal Pnrr 360 milioni per le Pmi: mercoledì nel webinar gratuito scopri come ottenerli
Ci sono 360 milioni di euro del Pnrr a disposizione delle Pmi per investimenti nella transizione digitale ed ecologica, per lo sviluppo del commercio …

Fondi per sicurezza in azienda, negozi storici , farmacie: tante opportunità dai bandi
Finanziamenti a fondo perduto o agevolati in arrivo per i negozi storici, le agenzie di viaggio, le farmacie rurali, la sicurezza in azienda, oltre …