Le soft skill crescono in buoni spazi

L’organizzazione degli spazi aziendali può favorire oppure ostacolare la quantità e la qualità delle relazioni e, di conseguenza, la qualità del lavoro. Ecco i casi che dimostrano come riflettendo sull’organizzazione dello spazio aziendale si possano creare le condizioni “materiali” per l’attivazione e l’esercizio delle soft skill.

Lettura 15 min.

Gli spazi aziendali per attivare le soft skills

L’organizzazione degli spazi aziendali può favorire oppure ostacolare la quantità e la qualità delle relazioni e al tempo stesso, di conseguenza, la qualità del lavoro. Ciò vale dalle linee di fabbrica alle sale riunioni, dagli uffici ai luoghi di passaggio e di incontro.

I casi che qui prendiamo in esame mostrano che, quando si riflette sull’organizzazione dello spazio, si sta ragionando su una delle condizioni “materiali” per l’attivazione e l’esercizio delle soft skill. Ciò accade perché le relazioni, non essendo fenomeni “immateriali” ed essendo sempre contestualizzate, risentono dei contesti: perciò a volte, in questo campo, anche lo spazio in cui le relazioni avvengono può fare la differenza.

Sommario

L’ergonomia di una cabina di pilotaggio
Lo spazio del team: un caso da Fiat
Uffici “open space”: pro e contro
Inventare spazi misti e modificabili
Spazi per vagare e divagare
Western Electric e Olivetti: lezioni da passato
Ambienti cognitivi

Leggi altri articoli
Vendere all’estero diventa digitale. Le strategie per le imprese
Le nuove dinamiche commerciali emerse come conseguenza del virus imporranno sempre più strumenti digitali per creare e gestire strategie commerciali interne e globali. Occorre ...

Le frasi fatte sono false, non aiutano le soft skill
Ci sono frasi fatte e modi di dire che non aiutano a coltivare le soft skills in azienda. Creano falsi saperi. E proprio perché ...

Anche nelle fabbriche tradizionali crescono prodotti digitalizzati
Terzo appuntamento di Skille dentro le aziende del territorio: alla Lucchini RS di Lovere, tredici imprenditori hanno raccontato come affrontano i cambiamenti.

La formazione per allenare le soft skill
La velocità con cui ricerca e tecnologia cambiano l’ambito in cui ciascuno di noi lavora e opera impone una continuità al percorso della propria ...