Queste soft skill fanno di un buon manager un buon leader

Le due figure del manager e del leader non necessariamente coincidono: si può essere manager senza riuscire a essere leader. E viceversa. Ecco una guida con le mappe concettuali e i consigli per individuare gli ingredienti per una leadership efficace. O per migliorarla

Le due figure del manager e del leader non necessariamente coincidono: in altre parole, si può essere manager senza riuscire a essere leader e, viceversa, si può essere riconosciuti come leader senza avere un ruolo da manager. Diversi studi sottolineano tuttavia che le competenze richieste ai manager del futuro saranno sempre più distanti da quelle tipiche del XIX e del XX secolo e che la differenza potrebbero farla proprio le soft skills della leadership. Questo articolo raccoglie mappe concettuali e consigli per riflettere sugli ingredienti di una leadership efficace e per migliorarsi, dove necessario.

Sommario

Qualità da leader
Tre metafore per la leadership
Competenze manageriali del futuro
Stili di leadership
Nessuno si fa da solo
Le barriere della comunicazione e il corridoio del potere
Errori di comunicazione tipici dei manager
Leadership mitiche