< Home

State pensando a un’auto elettrica?
Ecco una piccola guida alla ricarica

Articolo. Se state pensando di cambiare auto e di passare a una vettura col motore elettrico ecco cosa dovreste sapere sulle colonnine di ricarica, sui tempi e i modi per fare il pieno di corrente.

Lettura meno di un minuto.

Se state pensando di cambiare auto e di passare a una vettura col motore elettrico ecco cosa dovreste sapere sulle colonnine di ricarica, sui tempi e i modi per fare il pieno di corrente.

Fare il pieno a un’auto a benzina o a gasolio è semplice, soprattutto ci siamo abituati. Per una vettura con motore elettrico o ibrida plug-in questa abitudine non c’è ancora, anche se sempre più persone stanno pensando di fare un salto in questa direzione più ecologica dello spostarsi.

Le colonnine di ricarica per le auto elettriche forniscono energia in modo più o meno veloce. Ci sono due metodi: quello standard che fornisce una ricarica normale fino a 22 kilowatt; quello cosiddetto fast charge a corrente continua che parte da 50 kilowatt e può arrivare anche a 350.

Quanto tempo serve, come si paga? Ecco cosa ci hanno raccontato Andrea Migliorini (responsabile mobilità elettrica Green Energy di Treviolo) e Federico Casettari (tecnico commerciale Ressolar di Bergamo).

Il video è stato realizzato per l’evento organizzato da Skille e da Sesaab-L’Eco di Bergamo sui temi della mobilità elettrica (Astino, Bergamo – 1 ottobre 2020).

Il video integrale dell’evento

Per approfondire l’argomento

Leggi altri articoli
La rete avanza, la ricarica delle auto elettriche sarà sempre più facile
«L’infrastruttura di ricarica è fondamentale per lo sviluppo della mobilità elettrica». Lo ribadisce Federico Caleno, responsabile della funzione e-mobility in Enel X Italia, la …

L’auto elettrica in corsia di sorpasso. Dal 2024 costerà come le altre. E l’autonomia sale
«Il prezzo dell’auto elettrica diminuirà. Un’accelerazione al calo è determinata dagli incentivi governativi. Il trend di decrescita del prezzo delle batterie porterà alla parità …

Il futuro? Elettrico, ma connesso e condiviso. In Italia già più auto che patenti
L’obiettivo del Green Deal dell’Unione europea è arrivare a zero emissioni e alla neutralità climatica e, per quanto riguarda la mobilità e i trasporti, …

«Il passaggio alla mobilità elettrica non è un’alternativa, è un obbligo»
«Le potenze mondiali devono riorganizzare le loro economie per un futuro verde o l’umanità sarà condannata». Il segretario dell’Onu, Antonio Guterres, valuta molto duramente …