< Home

Fondi in arrivo per le aziende, in diretta imprenditori ed esperti ci diranno come fare

Articolo. Saranno gli imprenditori a raccontarci come hanno ottenuto finanziamenti agevolati o a fondo perduto. È la più importante novità del prossimo webinar di Skille nel quale presenteremo i bandi Simest per transizione digitale e verde, per sviluppo commercio elettronico all’estero e per la partecipazione a fiere e mostre internazionali.

Lettura 2 min.

In diretta l’esperienza di chi ci è già riuscito

Saranno gli imprenditori a raccontarci come hanno ottenuto finanziamenti agevolati o a fondo perduto. È la più importante novità del prossimo webinar di Skille nel quale presenteremo i bandi Simest (Gruppo Cassa Depositi e Prestiti) per transizione digitale e verde, per sviluppo commercio elettronico all’estero e per la partecipazione a fiere e mostre internazionali.

Si tratta di fondi per il rilancio delle nostre aziende, in arrivo anche grazie all’Unione Europea e al Piano nazionale di ripresa e resilienza: per questa grandissima occasione, che offrirà alle imprese una grande opportunità per crescere e guardare al futuro, occorre farsi trovare pronti.

Ed è proprio per questo motivo che SKille, ormai da più di un anno, propone appuntamenti gratuiti online: webinar con gli esperti di Europartner Milano, società specializzata nell’assistere le aziende alle prese con la finanza agevolata, per presentare i nuovi bandi in arrivo e per rispondere a tutte le domande dei partecipanti. Un’occasione importante per familiarizzare con le novità in arrivo e scoprire i trucchi per riuscire a centrare l’obiettivo di ottenere i finanziamenti.

Ci si può già iscrivere ora

Il prossimo appuntamento (più sotto approfondiremo i temi in programma) è fissato per mercoledì 16 marzo alle 11,45. È già possibile sin da ora iscriversi per riservare un posto in prima fila e dialogare sia con gli esperti sia con gli imprenditori che questa volta racconteranno come sono riusciti a centrare l’obiettivo di sfruttare la finanza agevolata per far crescere la loro azienda.

È sufficiente compilare questo form per ricevere tutte b le istruzioni per partecipare al webinar e, al termine, per ricevere tutto il materiale che sarà illustrato dai relatori.

Skille - webinar - febbraio

Informativa Privacy

L’obiettivo è favorire l’internazionalizzazione delle nostre imprese

Incentivi per l’internazionalizzazione d’impresa

Nel prossimo appuntamento l’attenzione si concentrerà sugli incentivi per l’internazionalizzazione d’impresa con la presentazione di tre bandi proposti da Simest - Gruppo Cassa Depositi e Prestiti - per i quali, ottima notizia, i termini sono stati prolungati fino al 31 maggio.

I temi dei tre bandi:
- transizione digitale e verde
- sviluppo del commercio elettronico in Paesi esteri
- partecipazione a fiere e mostre internazionali

Tutti i bandi sono destinati alle piccole e medie imprese e hanno una dotazione finanziaria importante proprio grazie al fatto che dietro a tutto ci sono i fondi del Pnrr.

 

Partecipare a fiere e mostre internazionali è sempre un ottimo trampolino di lancio per le Pmi

Finanziamenti fino al 100% (25% a fondo perduto)

Tutt’e tre i bandi prevedono la possibilità di finanziare - senza garanzie, quindi senza la trafila che normalmente si deve affrontare per un prestito di altro tipo - fino al 10 per cento delle spese, con massimali che vanno da 150 fino a 300 mila euro.

Insomma l’obiettivo è quello di dare alle imprese che si aggiudicheranno i finanziamenti armi molto affilate per guadagnarsi spazio sui mercati internazionali. A questo si aggiunga il fatto, certo non secondario, che il 25% del finanziamento può essere corrisposto come contributo a fondo perduto. Quindi le imprese si aggiudicheranno i fondi dovranno restituire solo il 75% con tassi di interesse particolarmente bassi.

Le risorse dell’Europa

Tutto questo è possibile grazie alle risorse dell’Unione Europea - NextGenerationEU - a valere sul Piano Nazionale Ripresa e Resilienza. L’obiettivo di Simest è supportare le Pmi nei processi di internazionalizzazione e di transizione digitale ed ecologica. Una grande occasione di crescita internazionale: tutto funziona attraverso una piattaforma che costituisce una soluzione tecnologica avanzata e di facile utilizzo, in grado di abbinare le imprese italiane a clienti e partner esteri in base alle loro caratteristiche ed esigenze.

Per riuscire però a centrare l’obiettivo, cioè ottenere i finanziamenti richiesti, sono sempre utili i consigli e la “mano” degli esperti, per non commettere errori, spesso marginali, che però fanno svanire il sogno di centrare l’obiettivo.

Per dialogare con gli esperti il webinar gratuito di Skille è un’occasione da non perdere. Basta solo iscriversi e tenere libera in agenda la tarda mattinata del 16 marzo per seguire tutto in diretta.

Leggi altri articoli
Accelerator , fondi Ue per tutte le aziende. I consigli nella nostra videointervista
Il bando Accelerator è lo strumento più importante messo in campo dalla Ue per sostenere le singole piccole e medie imprese, in particolare le …

Pmi, oltre 300 milioni del Pnrr ancora disponibili . Scopri come approfittarne
Sono ancora disponibili, e lo saranno fino al 31 di maggio, finanziamenti a fondo perduto e a tasso super-agevolato per le Pmi che hanno …

Gualini Spa: grazie ai finanziamenti di un bando aperta la sede a New York
Anche grazie agli oltre 685 mila euro di finanziamenti (270 mila a fondo perduto) la Gualini Spa di Costa di Mezzate ha aperto una …

«Così ho ottenuto i contributi ». Finanza agevolata , un imprenditore racconta
«Per ottenere i finanziamenti agevolati abbiamo puntato sui temi che fanno la differenza». Racconta così la sua storia Claudio Rimoldi, presidente della Vito Rimordi …