Ecco la ciclabile del Morla:
la Malpensata è dietro l'angolo

È lunga solo 500 metri, ma collega il centro di Bergamo con tutto il quartiere della Malpensata e con le scuole che si trovano in zona. Inoltre mette in comunicazione la città direttamente con Zanica. È la nuova ciclabile del Morla.

In occasione della Settimana della mobilità sostenibile è arrivata anche l'inaugurazione ufficiale. Giovedì mattina, in via Jacopo da Balsamo, si sono trovati il sindaco di Bergamo, Franco Tentorio, e gli assessori Ceci, Bandera e Saltarelli. Un'opera che è stata, di fatto, un lavoro di squadra, finanziata con i fondi delle opere del verde.

La nuova ciclabile parte dalla circonvallazione Mugazzone, dove da tempo si trova la pista che collega la città con Zanica: costeggia il torrente Morla fino ad arrivare in via Gavazzeni, nei pressi delle Cliniche Gavazzeni.

Da lì i ciclisti possono imboccare il sottopasso della stazione ferroviaria e, arrivati alla scala, far rotolare le ruote su uno scivolo che si trova a lato e che è stato realizzato proprio per agevolare la salita delle bici.

Alla inaugurazione erano presenti anche numerosi residenti e rappresentanti del quartiere Malpensata: la realizzazione della pista era stata a lungo richiesta proprio dagli abitanti e dagli studenti della zona.

© riproduzione riservata

al cinema

Vivi Bergamo

SPM
PubblicitàSPM
SpecialiSPM
Pubblicità

I Comuni Bergamaschi