Il dialogo con gli stakeholder è una scelta non rimandabile

Tutti i motivi, le modalità e i passi da fare nelle piccole medie imprese per gestire i rapporti con i portatori di interesse.

Indice

Stakeholder, una rete da gestire
Una scelta e i suoi vantaggi
Tre stadi da seguire
La continuità chiave del successo
Quali chance per le Pmi
Progettare insieme: due esempi
Checklist

La sostenibilità è un impegno complesso e indispensabile oggi per la competitività delle imprese. Nel precedente longform abbiamo esaminato in particolare la Csr nel segno dell’attenzione all’ambiente. Per arrivare a risultati in questo o altri ambiti della responsabilità sociale, è dunque necessario un adeguato coinvolgimento di tutti coloro che sono “portatori di interesse”. Un universo ampio e tutto da gestire.

Stakeholder, una rete da gestire

Le piccole medie imprese italiane operano in un contesto in continuo cambiamento , caratterizzato da una molteplicità di interlocutori e da un insieme di interessi e aspettative sempre in evoluzione. Nell’attività di imprenditori e manager riveste quindi una crescente importanza fornire adeguate risposta a domande quali

Con chi dovremmo intrattenere e sviluppare relazioni?

Oppure: quali aspettative ruotano attorno all’impresa? Quali risposte dovrebbe dare la nostra azienda a tali aspettative?