< Home

Mercoledì 3 marzo webinar sui fondi Ue per far crescere le nostre aziende

Articolo. Le esportazioni made in Bg hanno registrato +43% in 10 anni, ma c’è grande spazio di crescita con i fondi della Ue. Partecipa al nostro webinar per scoprire come.

Lettura 1 min.

Anche se le esportazioni made in Bergamo negli ultimi dieci anni hanno registrato un aumento di oltre il 43% c’è ancora grande spazio e tante possibilità di crescita. In questo senso i fondi messi a disposizione dalla Ue sono una interessantissima occasione per finanziare le nostre aziende, molto spesso con contributi a fondo perduto.

La possibilità - o per meglio dire le possibilità, perché il programma Horizon Europe è vastissimo - è aperta a tutte le imprese, dalle grandi alle media, dalle piccole alle start-up: l’importante è avere il desiderio di crescere, una visione sul futuro e la voglia di sviluppare progetti innovativi, qualsiasi sia l’ambito produttivo, dall’ambiente all’energia, dal digitale al green, dalla salute all’agricoltura all’industria.

Per scoprire come concorrere per ottenere i finanziamenti basta partecipare al nostro webinar, gratuito, in programma per mercoledì 3 marzo alle 11,30 in collaborazione con gli esperti di Europartner Milano, che saranno a disposizione anche per rispondere alle vostre domande.
È sufficiente iscriversi compilando questo form
.

Skille - webinar - 3 marzo

Il bando Horizon Europe 2021-27 mette a disposizione oltre 90 miliardi per rafforzare e diffondere l’eccellenza, la ricerca di frontiera e di base d’eccellenza,per attuare le priorità d’intervento dell’Unione Europea e affrontare le sfide globali, per aumentare i legami di collaborazione europee in ricerca e sviluppo, per far nascere infrastrutture di ricerca più competitive, per raggiungere obiettivi ambiziosi e incoraggiare la competitività industriale.

Il webinar di mercoledì 3 marzo si concentrerà in particolare su alcuni bandi

Accelerator: contributi a fondo perduto per progetti innovativi per gli ultimi step di ricerca per nuovi prodotti, servizi o processi, partendo dalla fase di prototipazione fino alla fase pre-commerciale (approccio bottom-up). Fino a 2,5 milioni a fondo perduto (parte sviluppo) e fino a 15 milioni in equity (dissemination, strategia commerciale). Beneficiari sono PMI.

Pathfinder: contributi a fondo perduto fino a 4 milioni € per idee innovative visionarie che possono tradursi in innovazione tecnologica futura (approccio bottom up). Beneficiari possono essere PMI, startup innovative, centri di ricerca o università.

Eurostars: bando gestito in collaborazione con i Governi nazionali. Supporto a progetti internazionali innovativi durante la prima fase di test per lo sviluppo di nuovi prodotti, servizi o progetti. Beneficiari possono essere PMI, grandi imprese o centri di ricerca o università.

Thematic priorities: progetti di ricerca collaborativi internazionali (provenienza da minimo 3 paesi Ue) con contributi a fondo perduto da 2 a 20 milioni €. Approccio top down: i progetti devono rispondere a specifici topic pubblicati dalla Commissione europea. Beneficiari possono essere PMI, grandi imprese, centri di ricerca, università o associazioni.

Leggi altri articoli
Finanziamenti in arrivo, una grande occasione per far crescere le startup
Sarà dedicato agli interessanti finanziamenti in arrivo per le startup il nuovo webinar di Skille in programma giovedì 20 maggio alle 11,45. La partecipazione …

Digitalizzazione: dopo il Covid è il momento di fare il balzo
La voglia di ripartire c’è, ed è tanta. Ma le imprese sono pronte a cavalcare l’onda? Senza voler rovinare il ritrovato (e atteso) clima …

Fondi in arrivo per la nostra agricoltura: guarda il nostro webinar e scarica le slide
Occorre continuare a innovare per restare competitivi sui mercati. La regola vale anche per le aziende agricole e per il settore dell’agroindustria. Sono necessari …

«Grazie al network di Imprese Vincenti il nostro business crescerà ancora»
«Entrare nel network di Imprese Vincenti ci ha messi in contatto con servizi attraverso i quali stiamo implementando, con l’aiuto di Banca Intesa, attività …