93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.

Palazzo Terzi

Ubicato sullo sperone occidentale del colle di Bergamo Alta, Palazzo Terzi domina l’omonima piazzetta vicina all’imponente edificio del Liceo Classico. La costruzione, di origine cinquecentesca, subì ampliamenti e modifiche assai ben assimilate grazie all’intervento risolutivo dell’architetto Filippo Alessandri che nel Settecento ridisegnò la facciata e gli spazi attigui. Non essendovi stati nei secoli successivi altri interventi tesi a stravolgere il gusto dell’epoca, Palazzo Terzi si presenta come una dimora ove i secoli sembrano non essere trascorsi. Il visitatore viene accolto nel Salone di ricevimento in cui domina un monumentale camino; la curiosa impostazione scenografica degli affreschi seicenteschi del Barbello, le opere dello Storer e la sobrietà degli arredi ne completano l’incanto. Gli stessi artisti, insieme al Tencalla e a G.B.Tiepolo sono coloro a cui i Terzi affidarono la decorazione anche degli altri ambienti del palazzo, tra cui la Sala da Pranzo, il Salottino degli Specchi, la Sala Rossa e quella del “Soprarizzo”.
Indirizzo

Bergamo, Piazza Terzi, 2

Eventi