93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
< Home

«Capoferri Formaggi» di Adrara San Martino presenta la «Fossaggella» la nuova formaggella artigianale affinata in fossa per tre mesi

Articolo. Da oltre 80 anni l’azienda «Capoferri» di Adrara San Martino è specializzata nell’affinamento di prodotti caseari

Lettura 1 min.

Prodotti che vengono affinati attraverso tecniche studiate e innovative che permettono ad una selezione dei loro prodotti di essere 100% senza lattosio (con tanto di certificazione Lfree). Una bella e buona selezione di referenze, tra cui spicca lo Stracchino di Monte Bronzone. Si tratta di un formaggio a pasta molle lavorato a latte crudo come vuole la tradizione, adatto sia al consumo in purezza ma anche per la mantecatura di un risotto, magari abbinato a zucca, funghi porcini e altri ingredienti di questa stagione. E poi la Formaggella di malga stagionata «Selezione Capoferri» è prodotta artigianalmente e affinata ad una temperatura controllata. Perfetta se degustata in purezza, anche abbinata a salumi del territorio.

Ma la vera regina di questa stagione è una novità assoluta in casa Capoferri. Un esperimento che ha tenuto gli affinatori impegnati in prove ed esperimenti, fino a trovare il risultato perfetto. Stiamo parlando della «Fossaggella», un prodotto che nasce dalla fusione tra la Formaggella di malga – prodotto di punta dell’azienda bergamasca – e il luogo in cui il formaggio viene affinato. Esatto, proprio in fossa. Alcune delle Formaggelle di malga Capoferri prodotte a latte vaccino crudo, dopo alcuni mesi di stagionatura, necessaria in particolare a formare una crosta consistente e compatta, sono state infatti messe in stagionatura per circa tre mesi presso Fosse Venturi di Sogliano al Rubicone. Dopo ulteriori tre mesi di lenta asciugatura sono ora pronte ad essere gustate.

Da questa particolare lavorazione, gli affinatori hanno ottenuto un prodotto dalla forma irregolare (causata dalla pressione del peso delle forme in fossa), che si presenta con una buccia untuosa e di colore giallo ambrato. Ogni formaggella ha un peso di circa 1,3 kg, in quanto il passaggio in fossa comporta un calo di peso, oltre ad un notevole cambio delle proprietà organolettiche del formaggio. Grazie alla particolare fermentazione in condizioni anaerobiche che si sviluppa all’interno della fossa, questo speciale prodotto presenta caratteristiche molto particolari. Odori di sottobosco, un sentore quasi ammoniacale. Il sapore è unico, forte e piccante… da provare! Trovate questo prodotto in edizione limitata nelle migliori botteghe e salumerie della bergamasca. Per ulteriori informazioni, info@formaggicapoferri.it.