93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.

Visto il periodo vissuto e che stiamo vivendo e le possibili/probabili relazioni tra diffusione del virus e situazione ambientale nella bergamasca (dove quantomeno il virus ha trovato le vie respiratorie dei Bergamaschi già intaccate dalla cattiva qualità dell'aria), quali azioni di prevenzione posso essere utili per tenere le nostre vie respiratorie in buono stato di salute e su quali ambiti è necessario intervenire per (almeno) limitare i principali agenti inquinanti presenti nell'aria che mettono maggiormente in crisi le nostre vie respiratorie? Grazie

Risposta

Bergamo non è più inquinata di altre città, ma sono in corso studi sull’influenza dell’inquinamento. Non abbiamo però ancora adesso le risposte.

C’è qualche azione che possiamo fare per tenere le vie respiratorie in buono stato di salute?

Prendere vitamine non salva dal Covid e dall’inquinamento: le misure messe in atto per migliorare la qualità dell’aria ci sono, ma ridurre l’inquinamento in una città attiva è difficile ma sicuramente possibile. Se parliamo invece di prevenzione del Covid purtroppo oltre alle misure di sicurezza come mascherina e igienizzazione delle mani, altro per il momento non c’è. Comunque uno stile di vita sano, con la dieta, con l’attività sportiva, sicuramente ci aiuta: evita di incorrere in patologie croniche come il diabete o ipertensione, è un aiuto fondamentale perché abbiamo visto che queste persone sono più a rischio. Non ci dà la certezza però, perché abbiamo avuto pazienti con Covid che erano assolutamente sani.