93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
Sabato
24
Settembre

Clathratus

Dal 24 settembre al 13 novembre, presso l’ex fontana trecentesca di piazza Mercato delle Scarpe divenuta luogo espositivo affidato in convenzione all’Associazione Volta, verrà esposta l’opera site specific “Clathratus” di Pedro Torres.

EVENTO CONCLUSO

Dal 24 settembre al 13 novembre, presso l’ex fontana trecentesca di piazza Mercato delle Scarpe divenuta luogo espositivo affidato in convenzione all’Associazione Volta, verrà esposta l’opera site specific “Clathratus” di Pedro Torres, artista spagnolo-brasiliano che concentra la sua espressività su questioni legate ai concetti di tempo, distanza, memoria, linguaggio e immagine, utilizzando una varietà di media nello sviluppo delle sue opere e progetti di ricerca.

Tema centrale della realizzazione allo Spazio Volta è l’acqua e, attraverso l’acqua, il tempo.

La proposta Clathratus, si prefigge infatti l’obiettivo di “riportare l’idea dell’acqua alla fonte” invitando il pubblico ad una contemplazione pausata dei suoi cicli, di quelli del tempo e dunque della storia. Unendo il testo stampato a piccoli elementi luminosi e scultorei in movimento (in un gioco di rimandi e collegamenti tra l’interno e l’esterno dello spazio espositivo), il progetto costituisce di fatto anche un’esortazione a prendere coscienza del tempo che, come ricorda il fisico Carlo Rovelli nel suo celebre saggio L'ordine del tempo (2017), è lo strumento attraverso il quale l’essere umano interagisce col mondo, la forma della sua identità.

La storia dell’acqua è anche strettamente legata a quella di Piazza Mercato delle Scarpe a Bergamo e, più precisamente, a quella di Spazio Volta. Lo spazio espositivo ha infatti sede in corrispondenza di una ex sorgente-fontana che, durante tutto il corso del Trecento e Quattrocento, consentiva l’approvvigionamento idrico in un punto nodale del comune lombardo. A partire dal 1491, la fonte fu inglobata all’interno dell’edificio che ospitava il Tribunale dei Mercati e, nei secoli successivi, perse del tutto la sua funzione. Alcuni documenti che risalgono al XVIII secolo fanno infatti riferimento al luogo come ‘Fonte Seca’, alludendo proprio al fatto che nella fontana ormai non ci fosse più acqua. Del resto, è una storia comune a molte delle fonti antiche di epoca romanica, che vennero progressivamente soppiantate dalla costruzione di più moderni acquedotti. 

L'inaugurazione della mostra sarà sabato 24 settembre alle ore 18.

L'Associazione Volta promuove la scena artistica contemporanea attraverso manifestazioni espositive e supportando giovani artisti nazionali e internazionali nella realizzazione di nuovi progetti. L’Associazione si occupa, inoltre, della programmazione culturale dell’ex Fontana in Piazza Mercato delle Scarpe, sotto il nome di Progetto Spazio Volta.

Pedro Torres (Brasile, 1982) concentra la sua pratica artistica su questioni legate ai concetti del tempo, distanza, memoria, linguaggio e immagine, utilizzando una varietà di media nello sviluppo delle sue opere e progetti di ricerca. Torres è interessato a lavorare con una serie di elementi-coordinate in modo combinato e soggettivo, dove estetica e concetto sono equilibrati. Questi elementi convergono a formare un personale diagramma, che si può trovare sul sito dell’artista. L'immagine, intesa in senso lato, è sempre presente come meccanismo, strumento e concetto su cui strutturare e interrogare determinati assi, come, ad esempio, il rapporto tra formazione della memoria e immagini, l'immagine in relazione alla storia (tempo, anacronismo) e narrazione (linguaggio) o l'immagine appropriata e decontestualizzata. Sono molto presenti anche temi, teorie e approcci scientifici, così come la necessità di esplorare media e processi diversi e di indagare in modo metodologico, intuitivo e poetico.

 

Informazioni

email: fabrizia.lorusso@comune.bergamo.it
Telefono : 338.6099253

Organizzatore

Comune di Bergamo

Bergamo

035.399156

Data e Ora

Inizio: sabato 24 settembre 2022 18:00

Fine: domenica 13 novembre 2022 18:00

Documenti

Locandina

Luogo e località
Spazio Volta

Bergamo, Piazza Mercato delle Scarpe 3