93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
Lunedì
18
Novembre

Il silenzio e l'incontro

Dopo la prima mostra di Francesco Betti a Palazzo Creberg, le opere dell’artista tornano protagoniste nella sede della Fondazione Credito Bergamasco – Banco BPM con la mostra «Il silenzio e l’incontro. Opere di Francesco Betti», a cura di Angelo Piazzoli

EVENTO CONCLUSO

In mostra saranno presenti 21 dipinti, con l’obiettivo di creare un’opportunità per riflettere su alcuni momenti della vita, attraverso attimi di silenzio e ascolto. La ricerca artistica di Francesco Betti è capace di rallentare la vita frenetica e vivere l’esperienza di visita in modo lento e calmo per godere della pacatezza che i suoi dipinti trasmettono.

“L’affascinante mostra - spiega Angelo Piazzoli, Segretario Generale della Fondazione Creberg - rappresenta una buona opportunità per una riflessione e per indurci a praticare, in alcuni momenti della vita, spazi di silenzio e di ascolto. Come ricorda Chaplin, “il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L’animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca”. Le opere di Francesco Betti, oniriche e leggere, raffinate e semplici, intelligenti e comprensibili, rappresentano un segno concreto di lucida ribellione alla banalità e alla superficialità che ci circonda”

In occasione dell’inaugurazione della mostra “Il silenzio e l’incontro. Opere di Francesco Betti”, la compagnia Antiche Contrade presenterà lo spettacolo “Tanto tuonò che poi piovve: Socrate e le nuvole di Aristofane” diretto da Fulvio Manzoni ed eseguito presso Palazzo Creberg.

La rappresentazione scenica, che si terrà venerdì 15 novembre (ore 17,35, Palazzo Creberg), avrà ingresso libero fino ad esaurimento dei posti a sedere.

Narrazione di Bruno Pizzi. Musiche a cura di Vincenzo Albini (violino), Gianni Alberti (clarinetto), Gino Zambelli (fisarmonica), Pierluigi Ferrari (chitarra), Valerio Della Fonte (contrabbasso). Direzione artistica di Fulvio Manzoni.

Informazioni:
Sede e orari
Palazzo Storico Credito Bergamasco/ Banco BPM – Bergamo, Largo Porta Nuova 2
18 novembre – 6 dicembre 
Da lunedì a venerdì, negli orari di apertura della filiale (8,20 - 13,20 e 14,30 - 15,30)

Ingresso libero - Catalogo in distribuzione gratuita

Evento inaugurale
Venerdì 15 novembre alle 17,30– Palazzo Storico Credito Bergamasco –Banco BPM
Organizzazione
Fondazione Credito Bergamasco (Bergamo)
Curatore
Angelo Piazzoli

Per informazioni: www.fondazionecreberg.it
La Fondazione Creberg è online su Facebook con la pagina “Fondazione Credito Bergamasco”

 

 

Organizzatore

Data e Ora

Inizio: lunedì 18 novembre 2019 08:20

Fine: venerdì 6 dicembre 2019 15:30

Luogo e località

Bergamo, Largo Porta Nuova 2

Eventi Consigliati