93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
Sabato
23
Ottobre

Il colore irrequieto dell’anima

Il Museo Arte Tempo dedica una mostra a Giovanni Trussardi Volpi figura, un interessante figura del panorama artistico italiano a cura delle dott.sse Silvia Capponi, Sara Damiani e Valentina Raimondo.

EVENTO CONCLUSO

In occasione del Centenario della morte dell’artista, il MAT – Museo Arte Tempo Città di Clusone dedica una mostra a Giovanni Trussardi Volpi, figura interessante del panorama artistico italiano negli anni a cavallo tra la fine dell’Ottocento e il primo quarto del Novecento, al quale è riservata una sezione della collezione permanente del Museo Arte Tempo Città di Clusone.
Anticipata la scorsa estate dall’esposizione Clusone alle origini di Giovanni Trussardi Volpi, la mostra si concentra ora sul percorso dell’artista attraverso numerose opere provenienti da istituzioni pubbliche e collezioni private, riproposte in sezioni tematiche che indagano:
– i luoghi che hanno fatto parte del suo percorso di vita e di arte, così da delineare la geografia del pittore;
– il rapporto con la sua terra di origine, declinato attraverso alcuni degli aspetti salienti del suo percorso, dalla sua formazione artistica e dal rapporto con il maestro Cesare Tallone agli sviluppi della sua produzione legati al tema della ritrattistica;
– il rapporto dell’artista con la città di Roma;
– il tema del femminile.
La mostra è promossa e organizzata dall’Assessorato alla Cultura e alle Politiche giovanili del Comune di Clusone, con la collaborazione scientifica dell’Università degli studi di Bergamo e dell’Accademia Tadini di Lovere, a cui si aggiunge il contributo dell’Accademia Carrara di Bergamo.
Il comitato scientifico che presiede il progetto è composto da Marco Albertario (Direttore dell’Accademia Tadini di Lovere), Remo Morzenti Pellegrini (Magnifico Rettore dell’Università degli studi di Bergamo) e Maria Cristina Rodeschini (Direttrice dell’Accademia Carrara).
Il progetto espositivo è a cura delle dott.sse Silvia Capponi, Sara Damiani e Valentina Raimondo.

L’esposizione sarà ulteriormente arricchita da uno spazio per la riflessione sul tema del ritratto fotografico, non privo di elementi ludici e divertenti pensati soprattutto per i visitatori più giovani.

 

 

Informazioni

prezzo: Ingresso libero
telefono: 0346.25915
email: info@museoartetempo.it
visita il sito

Organizzatore
Data e Ora

inizio: sabato 23 ottobre 2021 10:00

fine: domenica 1 maggio 2022 23:00

Documenti

Locandina

Luogo
MAT - Museo Arte Tempo

Clusone, Via Clara Maffei, 3