93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
Sabato
29
Ottobre

Mediterraneo - La società del rischio

Mostra di arte contemporanea e pensiero sociologico di Artists.Sociologists a cura di Patrizia Bonardi, sociologa coordinatrice Katiuscia Carnà Roma3.

La mostra sarà inaugurata il 29 ottobre dalle 16.30 alle 19.30

Portare un soggetto al centro della nostra attenzione, il Mar Mediterraneo, rivendicarne dignità e diritti: è questa la tensione sottesa alla nuova mostra collettiva di Artists.Sociologists.

I diritti del Mar Mediterraneo sono quelli delle persone che lo attraversano su imbarcazioni di fortuna, in fuga dai cambiamenti climatici, dalla povertà diffusa e oppressiva in Stati alla mercé di sistemi dittatoriali, strumento di controllo delle economie globali e post-coloniali.

Il Memorandum di intesa fra Italia e Libia mina il Mediterraneo e la sua sciagurata e povera gente, costringendola con respingimenti coatti in carceri libiche, dove la soldataglia tortura e abusa.
Il Memorandum in vigore dal 2017 a novembren 2022 verrà rinnovato per la terza volta se non avverrà un dibattito politico che porti a una svolta repentina.

Per questo Artists.Sociologists con i suoi artisti e i suoi pensatori sociologici ha deciso di lavorare per una mostra che ponga al centro un dramma che rende la nostra società una "società del rischio", come definita dal sociologo Ulrich Beck.

Benché Beck sia mancato negli anni ’80 del Novecento - prima di poter considerare i fenomeni migratori come parte di un sistema economico globalizzato che mette la povertà e le ingiustizie come "effetto collaterale" - suo è il concetto di collateralità da pagare come pegno a un’economia tecnocratica che, con un pervasivo controllo di massa, porta il suo agire ingiusto ad essere sentito come inevitabile e incontestabile, depotenziando i sistemi statali e asservendo la politica ad ogni livello.

Gli artisti di Artists.Sociologists ancora una volta si mettono in gioco con la loro artistica cittadinanza attiva, cercando di scardinare l’indifferenza e potenziando il proprio messaggio tramite lo sguardo dei sociologi e dei liberi pensatori che offrono una visione sociologica e sentita delle loro opere.

Il progetto Artists.Sociologists è nato attraverso gli scritti e l’operare dell’artista Patrizia Bonardi che ancora una volta cura una mostra di arte e sociologia per il centro di ricerca indipendente BACS Between Contemporary Art and Sociology di Leffe.

L’associazione Artists.Sociologists ha pubblicato l’esito delle sue prime cinque mostre collettive tramite due volumi dal titolo "Dialogo fra artisti e pensatori sociologici" a cura di Bonardi.

 

Opere di: La Chigi, Elena Bellantoni, Patrizia Bonardi, Sarah Bowyer, Anna Crescenzi, Stephen Copland, Michelangelo Jr Gandini, Daniela Monica, Roberta Toscano, Paolo Vivian, Paola Zorzi.

Testi di: Fatma Ali, Ignazia Bartholini, Laura Benzoni, Meredith Brice, Dora Bulart, L.Campanella/A.Spagnuolo, Antonella Fucecchi RanKoussi, Milena Gammaitoni, Flavia Gallo, Manuela Gandini, Daniela Gensabella, Lidia Parma, Veronica Polese, Angelica Romano, Stefano Taccone, Stefania Tomaino, Iole Toini, Giovanna Tufarelli, Ornella Urpis

Informazioni

email: bacs.leffe@gmail.com

Data e Ora

Inizio: sabato 29 ottobre 2022 16:30

Fine: giovedì 15 dicembre 2022 19:30

Documenti

Locandina

Luogo e località

Leffe, Via Donizetti, 42