93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
Martedì
1
Settembre

Artista professione uomo

Artestudio Morandi presenta la mostra dell'artista Bruno Chiarlone.

EVENTO CONCLUSO

"Artista professione uomo" è un modo di porsi nei confronti dell'arte e della vita; è un passo oltre la "produzione" artistica che normalmente procede "al di fuori" o "al di sopra" della sfera del vivere quotidiano.
Professione uomo per guardare ad un rapporto con la vita autentico e creativo, non in termini di produzione bensì di esistenza. Per analizzare con una metodologia artistica la sequenza complessa del vivere umano, infiorato di tremende banalità e di piccoli fatti marginali che tuttavia influenzano la nostra percezione, le nostre piccole scelte.
Artista professione uomo per tentare una lettura in chiave artistica del nostro comportamento che si esplica utilizzando tutti i sensi e che sperimenta in modo sempre diverso le situazioni, le realtà in trasformazione, le condizioni sociali più diversificate.
Un collegamento con artisti e uomini che vivono situazioni differenti, si impone e stimola la nostra immaginazione: lo strumento è l'arte postale, che permette un rapido scamvio di idee, immagini, esperienze, senza mediazioni che ne modificherebbero il senso. Noi non possiamo vedere che l'orientamento di volgerela propria ricerca verso una maggiore conoscenza arte-vita, è presente nel "lavoro".
Bruno Chiarlone nasce a Cairo Montenotte (Savona) il 7 febbraio 1947. Per motivi di studio e lavoro, dal 1964 soggiorna a Torino, Savona, Milano, dove costituisce, nel 1980, il gruppo "Workarea". Si trasferisce in Liguria e prosegue l'attività di Workarea.
Ha partecipato a varie rassegne d'arte e esposto in mostre personali.

Informazioni

email: artestudiomorandi1@gmail.com
Visita il sito
Telefono : 035 701162

Organizzatore

ArteStudio Morandi

Ponte Nossa

339.6638515

Data e Ora

Inizio: martedì 1 settembre 2020 09:00

Fine: mercoledì 30 settembre 2020 19:00

Luogo e località
Artestudio Morandi

Ponte Nossa, Via San Bernardino, 88