93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
Domenica
4
Ottobre

Apertura Museo della Seta

La prima e la terza domenica del mese Palazzo Re vi invita a scoprire la storica lavorazione della seta.

EVENTO CONCLUSO

Le sale del Museo Fa'l Fil e del Museo “C’era una volta” di Palazzo Re a Ranzanico sono visitabili al pubblico la prima e la terza domenica di ogni mese grazie alla disponibilità dell’Associazione Arte in Valle.

Nelle sale al piano terra e al primo piano di questa residenza di campagna neoclassica si può scoprire come nasce la seta, seguendo tutti i passaggi di realizzazione attraverso un percorso a tappe con macchinari originali del XVIII secolo.
Una collezione di fotografie d’epoca svela il contesto in cui quest’attività di alto artigianato si svolgeva, mentre un’area espositiva presenta al pubblico i risultati della lavorazione: filati e tessuti pregiatissimi che dalla Val Cavallina venivano poi commerciati in Italia e all’estero.
Parte del patrimonio del museo Fa’l fil è anche una raccolta di bachi da seta provenienti da ogni angolo del mondo: una curiosità recuperata prima che andasse perduta per sempre in seguito alla chiusura di un’azienda della Val Cavallina.
Tra le sale di Palazzo Re, attraverso la storia della seta, si ripercorre anche la storia artigianale e industriale della valle stessa, delle sue genti e del suo ambiente, che aveva tra i protagonisti il gelso, un albero la cui coltura era fondamentale per l’avvio dell’intera filiera. I bachi da seta infatti sono molto ghiotti delle foglie di questa pianta, che costituivano il loro nutrimento principale.

Obbligo di prenotazione. I gruppi non devono superare le 4 persone, tutte munite di mascherina e guanti.

Informazioni

prezzo 3 euro
email: arteinvalle@icloud.com
Telefono : 035829022 | 3470790062

Organizzatore

Comune di Ranzanico

035 829022

Data e Ora

Inizio: domenica 4 ottobre 2020 15:00

Fine: domenica 4 ottobre 2020 18:30

Luogo e località

Ranzanico