93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
Sabato
26
Settembre

Lo strano pranzo di Hansel e Gretel

Lucia Osellieri della compagnia La Casa degli Gnomi di Padova ospite a Calusco d'Adda.

Una versione scoppiettante della fiaba di Hansel e Gretel raccontato con varie tecniche del Teatro delle Figure Animate: burattini, pupazzi, baracca girevole.
Uno spettacolo magico che coinvolge bambini e adulti.

Alle 16.00, come da tradizione in questi ultimi anni, ecco lo spettacolo di burattini promosso da Foto Ottica Carminati, un evento per grandi e piccini che chiude l’estate dell’Isola Bergamasca. 
Ospite di quest’anno Lucia Osellieri che porta in piazza la storia di Hansel e Gretel. 
Interpretata da Lucia Osellieri, utilizzando un sorprendente impianto scenico e i burattini firmati da Massimo Galletti, la storia non si discosta dalla celebre fiaba dei Fratelli Grimm. “Hansel e Gretel” racconta dell’evoluzione del bambino che deve imparare a camminare da solo nella vita, come nel bosco-foresta. Solo alla fine di questa crescita riuscirà a trovare i tesori e le ricchezze che tanto bramava. Un insegnamento non solo per bambini, ma per tutta la famiglia perché tutti possiamo smarrirci nei sentieri che le fiabe ci offrono e trovare scrigni pieni di perle.
In scena burattini, pupazzi animati e uno stupendo teatro-gonna, il tutto inserito in una baracca girevole che è sia la casa dei genitori di Hansel e Gretel, ma anche quella della strega, in un gioco di trasformazioni che coinvolge il pubblico fino al lieto fine della storia. 
Ancora una volta il teatro dei burattini e il teatro di figura si trasformano in una piccola magia, con una grande forza di coinvolgere i bambini e proiettarli nelle emozioni primarie, il bene e il male, con caratteri netti e ben delineati, dove è facile identificarsi. 

Lucia Osellieri è nata a Padova il nel 1957. Dapprima insegnate di scuola materna, nel 1986 inizia la sua attività professionale nella Compagnia toscana dei Burattini del Sole, grazie all'incontro con Alessandro Gigli. 
Nell'arco della sua attività ha sempre realizzato spettacoli per bambini di tutte le età con storie sempre tese a instaurare un rapporto diretto con il pubblico grazie alla sua innata capacità a realizzare una sorta di feeling con il mondo infantile. Lucia Osellieri è oggi una delle poche burattinaie soliste che lavorano in Italia.

Informazioni

Visita il sito

Organizzatore

Fondazione Benedetto Ravasio

Via del Lazzaretto 18, Bergamo

375 5477 303

Data e Ora

Inizio: sabato 26 settembre 2020 16:00

Fine: sabato 26 settembre 2020 18:00

Luogo e località

Calusco d'Adda, Via Vittorio Emanuele II