93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
Martedì
22
Dicembre

Presepio vivente

Instancabili i creativi dell'oratorio di Casirate: anche quest'anno, capeggiati dal curato don Gabriele Barbieri, daranno vita al Presepio Vivente. Alcuni tra loro, tra un impegno e l'altro, non sono ancora riusciti a realizzare il presepio di casa, ma non si sono risparmiati per il presepio che prenderà vita sul viale Massimo d'Azeglio, il viale del Comune domenica 22 dicembre, dalle 16 alle 18.

Il tema delle varie scene sarà la Civiltà Contadina che aveva i suoi capisaldi nella fede, nelle pratiche religiose, nella preghiera costante, nel rispetto della natura e dei suoi ritmi. Un mondo intriso di fiducia nella Provvidenza, nonostante la povertà diffusa e le grandi fatiche per un lavoro mal pagato.

Uno spazio sarà lasciato vuoto tra le scene di vita di fine '800 e la Sacra Famiglia, uno spazio delineato dal fuoco, fuoco che illumina e purifica e che occorre oltrepassare per arrivare davanti a Maria, Giuseppe e Gesù Bambino.

Durante la Sacra Rappresentazione non mancheranno sorprese artistiche di notevole livello e la possibilità di scaldarsi con il te caldo o con il vin brulé. 

 

Informazioni

Organizzatore
Data e Ora

Inizio: martedì 22 dicembre 2020 16:00

Luogo e località

Casirate d'Adda, viale Massimo d'Azeglio