93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
Lunedì
2
Settembre

SUMMER SCHOOL LA MATEMATICA OGGI

EVENTO CONCLUSO

 

Tenendo conto del grande numero di studenti che dalla scuola superiore accedono all’Università, si avverte la necessità di un’ampia informazione al fine di una scelta consapevole della loro vita universitaria. 
Il progetto, rivolto agli studenti del penultimo e ultimo anno delle scuole superiori, ha il fine di avvicinarli al mondo della ricerca scientifica e ai suoi protagonisti. In particolare si propongono attività tese a realizzare esperienze precoci di comunicazione scientifica e a creare occasioni di sviluppo professionale per i docenti. L’iniziativa consiste nell’organizzazione di una Summer School della durata di tre giorni che si svolgerà come da programma allegato. L’obiettivo del progetto si realizzerà attraverso la proposta di lezioni/conferenze/dibattiti ed esperienze di laboratorio, che diano un’immagine di quanto sia affascinante la ricerca matematica e la sua relazione con la società.
In tale occasione, sarà possibile avviare una proficua collaborazione con gli insegnanti coinvolti per favorire una nuova funzione tutoriale del docente anche in ambito laboratoriale.

L’attivazione della Summer School è consentita dal suo inserimento nel Piano Nazionale Lauree Scientifiche ed è promossa dall’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia - Ambito Territoriale di Bergamo e dal Centro MatNet-CQIA dell’Università degli Studi di Bergamo con il contributo del Comune di San Pellegrino, del Comitato per gli Istituti Tecnici Industriali “Paleocapa” e “Natta e di UBI Banca. Vede inoltre la collaborazione di Confindustria Bergamo, della Mathesis di Bergamo, dell’I.S.I.S. Turoldo di Zogno e dell’I.P.S.S.A.R. di S. Pellegrino.
Parallelamente alle attività per gli studenti sono previsti incontri rivolti agli insegnanti, con la partecipazione di docenti universitari che da anni sono punto di riferimento per la didattica della matematica. Tali momenti di discussione e di confronto, che si terranno al pomeriggio, sono aperti a tutti gli insegnanti, non solo a quelli che partecipano alla Summer School come docenti accompagnatori.
La Matematica può sedurre, appassionare e a volte anche divertire a patto che si trovino gli strumenti adatti per comunicarla, l’obiettivo della summer school è di fornire agli studenti strumenti per amarla comprendendone a fondo il significato, gli aspetti teorici e le applicazioni. 

La trattazione dei vari argomenti sarà su diversi livelli di approfondimento e intende essere il più possibile precisa e rigorosa pur privilegiando un'esposizione semplice ed accessibile agli studenti del penultimo e ultimo anno delle scuole superiori. Gli studenti saranno coinvolti anche in attività laboratoriali in autonomia nelle quali saranno chiamati a sperimentare e discutere i concetti e i metodi presentati nelle conferenze.  Seguendo vari percorsi gli studenti si accorgeranno che la matematica è sia un linguaggio che le altre scienze usano per descrivere modelli interpretativi della realtà sia un modo di pensare che ha una sua autonomia dalla realtà sensibile.

Programma:
Lunedì 2 settembre:
ore 9: Benvenuto e saluti istituzionali
ore 10: La rivoluzione digitale e tecnologica e la sua influenza nella vita di tutti – Carmelo Papa – ex Executive Vice President di STMicroelectronics
ore 11 coffee brea
ore 11,30: Diritto e tecnologie digitali: quali vantaggi e quali rischi? – Alba Calia – Università di Cagliari
ore 15: spettacolo "L’albergo infinito" della compagnia teatrale Compagni di viaggio, presidente e direttore artistico Riccardo Gili  – Oratorio San Giovanni Bosco, Piazza San Francesco, San Pellegrino Terme.

Martedì 3 settembre:
ore 9: Un po' di matematica, dove meno te l'aspetti – Lorenzo Peccati – Università Bocconi.
ore 10,30 coffee break
ore 11: Intervista “virtuale” a un matematico – Marco Sgrignoli, Valeria Tacchi - Centro MatNet-CQIA, Università degli studi di Bergamo.
ore 14,30: Attività di laboratorio per gli studenti
ore 14,30: per insegnanti: “A scuola con le tecnologie: come ogni strumento può essere utile” – Caterina Scarpaci - Centro MatNet-CQIA, Università degli studi di Bergamo.
Sera: Caccia al tesoro matematica curata da Marco Sgrignoli, Michela Testa, Andrea Spinelli.

Mercoledì 4 settembre:
ore 9: La matematica e il caso – Francesco Caravenna – Università Milano Bicocca.
ore 10,30 coffee break
ore 11: La statistica e la scienza dei dati – Mauro Gasparini – Politecnico di Torino.
ore 14,30: Attività di laboratorio per gli studenti
ore 14,30: per insegnanti: “A scuola con le tecnologie: riflessioni e proposte” – Stefano Moriggi – Università Milano Bicocca.
ore 17: Conclusione dei lavori

Informazioni

Visita il sito

Organizzatore

Data e Ora

Inizio: lunedì 2 settembre 2019 09:00

Fine: mercoledì 4 settembre 2019

Documenti

Locandina

Luogo e località

San Pellegrino Terme,