93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
Sabato
23
Settembre

I Giorni del Melgotto

Tornano in Val Gandino i “Giorni del Melgotto”, rassegna di eventi scientifici, didattici e ricreativi che celebrano nel periodo del raccolto l’eccellenza del Mais Spinato di Gandino, indiscussa star della gastronomia.

Dal 23 settembre al 22 ottobre 2023 tornano in Val Gandino (Bergamo) i “Giorni del Melgotto”, rassegna di eventi scientifici, didattici e ricreativi che celebrano nel periodo del raccolto l’eccellenza del Mais Spinato di Gandino, indiscussa star della gastronomia italiana.

Il cuore delle iniziative è rappresentato dalla settima edizione del Galà dello Spinato, in programma dal 29 settembre all’8 ottobre 2023 con il proprio centro di gravità permanente nel Pala Spinato, la tensostruttura allestita in piazza XXV Aprile, a pochi passi dal Municipio e dalla monumentale Basilica di S.Maria Assunta. Le attività vengono proposte dalla Comunità del Mais Spinato di Gandino in collaborazione con Comune di Gandino, Pro Loco Gandino e Distretto “Le Cinque terre della Val Gandino”. Quest’anno a connotare l’iniziativa c’è il tema “Spinato a Palazzo - Nobile dentro” che coniuga l’eccellenza in tavola del Mais Spinato di Gandino con la valorizzazione del borgo medievale con i suoi palazzi storici, nell’ambito del più ampio progetto “Gandino Nobile da Vivere” promosso dal Comune di Gandino. Oltre agli eventi musicali di rilievo (ospitati nell’antico Palazzo Testa) non mancherà l’Urban Space in Piazza XXV Aprile con musica giovane e animazione dj.

Una sorta di “anteprima” al Galà sarà assicurata sabato 23 settembre alle 19.30 dalla “Cena d’Autunno” con polenta taragna orobica e cinghiale in salmì proposta a Cirano dalla locale Consulta. I Giorni del Melgotto ed il Galà dello Spinato sono un’occasione di rilievo per promuovere il progetto di valorizzazione e promozione dell’antico mais che qui arrivò, primo luogo in Lombardia, all’inizio del ‘600. Il marchio di certificazione De.C.O. istituito per il territorio della Val Gandino è la garanzia di una filiera corta e verificata, che parte dai terreni coltivati nei comuni di Gandino, Leffe, Casnigo, Cazzano S.Andrea e Peia e arriva in tavola grazie ad agricoltori, produttori e operatori che hanno sposato una filosofia di eccellenza e qualità.

I Giorni del Melgotto rappresentano il cuore di un evento complessivo che per circa un mese porterà in Val Gandino occasioni di confronto e dialogo, con appuntamenti di livello nazionale. Sabato 30 settembre alle 18.30 verrà proposto un convegno coordinato dal CREA di Bergamo, dedicato al progetto GEMMA e alle prospettive per l’adattamento delle varietà locali di mais ai cambiamenti climatici. Sabato 7 ottobre alle 18.30 si discuterà del “Ruolo dell’agrobiodiversità per la salute dell’uomo e del pianeta” grazie ad un convegno scientifico-divulgativo di approfondimento dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. Il Convegno è parte del calendario ufficiale della XIII edizione del Festival Nazionale “Cerealia”. Domenica 8 ottobre alle 11, nello storico Salone della Valle, verrà presentato il Manifesto Nazionale Slow Mays, nato in seno a Slow Food per riunire i produttori italiani di mais locali ad impollinazione libera. Domenica 22 settembre infine, dalle 9.30 alle 19.30 verrà proposto a Gandino l’evento “pueblo del Maiz”, nell’ambito del Festival Città Creative UNESCO 2023 per la Gastronomia. Presenti a Gandino le delegazioni di Mérida (Messico) e San Antonio (Stati Uniti d’America) alla scoperta del Mais Spinato di Gandino e dei mais orobici. Info su www.lecinqueterredellavalgandino.it

Programma:

Sabato 23 settembre 2023 – Cirano di Gandino
ore 19.30 - Piazza F.lli Calvi a Cirano Polenta Taragna Orobica e Cinghiale in Salmì (su prenotazione: al 333/2353347, 347/8105669, 345/4177272 – [email protected])

Venerdì 29 settembre 2023 – Gandino, centro storico
dalle ore 18.30 Aperi.Mais & After Dinner - DJ set SYNTHONIA con Bar.Ba e Dannyles presso l’Urban Space (piano sottostante il Pala Spinato: spazio giovani, music lounge bar con degustazione vini & rum)
ore 19.00 e ore 21.00 cena presso il Pala Spinato, (doppio turno)
ore 21.00 Concerto a Palazzo con The Fog Blues Band presso Palazzo Testa in Via Papa Giovanni XXIII, 49.

Sabato 30 settembre 2023 – Gandino, centro storico
ore 8.30 Il mercato del sabato in Piazza V. Veneto
ore 12.30 pranzo presso il Pala Spinato, Piazza XXV Aprile (turno unico) dalle ore 15.00 Il Mercatino dell’arte del fare... Artigiani, hobbisti, agricoltori, allevatori e... talentuosi operatori del “fatto con il cuore”. Quelli che... mangiano i libri – proposte a tema per leggere e acquistare libri a km zero.
ore 15.00 e 16.30 Visite guidate ai Palazzi Nobiliari e alle bellezze artistiche di Gandino (ritrovo presso la fontana di Piazza V. Veneto)
ore 18.30 – sala multimediale biblioteca - Varietà tradizionali di mais lombardo e micro-bioma: Nuove prospettive per l'adattamento ai cambiamenti climatici. Convegno scientifico-divulgativo sul progetto GEMMA a cura del Consorzio Italbiotec, realizzato con la collaborazione del CREA di Bergamo e dell’Università degli Studi di Milano. Maggiori informazioni su: www.mais-spinato.com
dalle ore 18.30 Aperi.Mais & After Dinner - DJ set con Remember Radio Studio 2001 - The Genesis presso l’Urban Space (piano sottostante il Pala Spinato: spazio giovani, music lounge bar con degustazione vini & rum)
ore 19.00 e ore 21.00 cena presso il Pala Spinato, Piazza XXV Aprile (doppio turno)
ore 21.00 Concerto a Palazzo con “Il Sigillo” presso Palazzo Testa in Via Papa Giovanni XXIII, 49.
“Il Sigillo” è un trio vocale crossover che interpreta alcuni dei più famosi brani italiani ed internazionali con una vocalità che spazia dalla musica pop al musical fino all’opera lirica. Nel 2018 partecipano al programma TV “Italia’s Got Talent”.

Domenica 1 ottobre 2023 – Gandino, centro storico
dalle ore 9.30 Il Mercatino dell’arte del fare... Artigiani, hobbisti, agricoltori, allevatori e... talentuosi operatori del “fatto con il cuore”. Quelli che ... mangiano i libri – proposte a tema per leggere e acquistare libri a km zero.
ore 12.30 pranzo presso il Pala Spinato, Piazza XXV Aprile (turno unico).
ore 14.00, 15.30 e 17.00 - Visite guidate ai Palazzi Nobiliari e alle bellezze artistiche di Gandino (ritrovo presso la fontana di Piazza V. Veneto)
dalle ore 18.30 Aperi.Mais & After Dinner - DJ set presso l’Urban Space (piano sottostante il Pala Spinato: spazio giovani, music lounge bar con degustazione vini & rum
ore 19.00 e ore 21.00 - cena presso il Pala Spinato, piazza XXV Aprile (doppio turno)
ore 21.00 Concerto di Massimo Vavassori musica 60-70-80 con uno speciale tributo a Renato Zero presso Urban Space

Martedì 3 ottobre 2023 – Gandino - Piazza V. Vento
ore 8.30 Il mercato della parola, mercato agricolo km 0 della Val Gandino dei produttori locali, sotto i portici del palazzo comunale di Gandino.

Giovedì 5 ottobre 2023 – Gandino, centro storico
ore 19.30 Aperi.Mais - cena a buffet con serata danzante presso il Pala Spinato Piazza XXV Aprile (turno unico). Musica latina, animazione, stage di salsa e bachata, dimostrazione danza del ventre e tanto altro...

Venerdì 6 ottobre 2023 – Gandino, centro storico
dalle ore 18.30 Aperi.Mais & After Dinner - DJ set presso l’Urban Space (piano sottostante il Pala Spinato: spazio giovani, music lounge bar con degustazione vini & rum)
ore 19.00 e ore 21.00 cena presso il Pala Spinato, piazza XXV Aprile (doppio turno)
ore 21 Concerto Malfasia Cover Band presso Urban Space
ore 21 Musica a palazzo: Michele Gervasoni e Eun Sun Park presso Palazzo Testa in Via Papa Giovanni XXIII, 49 - concerto per pianoforte e soprano

Sabato 7 ottobre 2023 – Gandino, centro storico
ore 8.30 Il mercato del sabato in Piazza V. Veneto
ore 10.30 Il giorno del raccolto presso Ca’ Parecia (via U. Foscolo – Gandino/Cazzano) – per scoprire il piacere di una giornata nella natura raccogliendo le pannocchie di Mais Spinato®. Raccolta manuale delle pannocchie in campo, attività didattiche e spuntino per i partecipanti. Si raccomanda l’utilizzo di guanti da lavoro e calzature idonee al lavoro in campo.
ore 12.30 pranzo presso il Pala Spinato piazza XXV Aprile (turno unico)
dalle ore 15.00 Il Mercatino dell’arte del fare... Artigiani, hobbisti, agricoltori, allevatori e... talentuosi operatori del “fatto con il cuore”. Quelli che ... mangiano i libri – proposte a tema per leggere e acquistare libri a km zero.
ore 15.00 e 16.30 Visite guidate ai Palazzi Nobiliari e alle bellezze artistiche di Gandino (ritrovo presso la fontana di Piazza V. Veneto)
ore 16.00 Scartocciatura delle pannocchie in Piazza V. Vento - giochi per ragazzi, riconoscimenti per le attività didattiche con le scuole primarie dei plessi della Val Gandino. - Animazione musicale con il complesso degli AGHI DI PINO. Merenda a base di prodotti tipici per tutti i partecipanti.
ore 18.30 - sala multimediale biblioteca - Ruolo della agro-biodiversità per la salute dell'uomo e del pianeta - Convegno scientifico-divulgativo a cura del CREA AN e CREA CI nell’ambito del Festival Nazionale di Cerealia.
dalle ore 18.30 Aperi.Mais & After Dinner - DJ set con Remember Radio Studio 2001 - The New Generation – presso l’Urban Space (piano sottostante il Pala Spinato: spazio giovani, music lounge bar con degustazione vini & rum)
ore 19.00 e ore 21.00 cena presso il Pala Spinato, piazza XXV Aprile (doppio turno)
ore 21.00 Concerto a Palazzo con GIOVARI presso Palazzo Testa in Via Papa Giovanni XXIII, 49. Giovanni Arichetta in arte Giovari è un cantautore torinese dal 2017 entrato nel panorama musicale italiano vincendo numerosi concorsi, nel 2021 ha partecipato al programma All Together Now.

Domenica 8 ottobre 2023 – Gandino, centro storico
dalle ore 9.30 Il Mercatino dell’arte del fare... Artigiani, hobbisti, agricoltori, allevatori e... talentuosi operatori del “fatto con il cuore”. Quelli che ... mangiano i libri – proposte a tema per leggere e acquistare libri a km zero.
ore 11.30 Presentazione del manifesto Slow Mays di Slow food

Dal “Network Internazionale dei Mais Antichi”, stipulato a Gandino il 19 ottobre 2013 - alla concretizzazione della rete di “Slow-Mays”. Un percorso durato dieci anni che ha visto nascere e rafforzare all’interno di Slow Food una rete italiana dei produttori di mais locale ad impollinazione libera (www.slowfood.it/slow-mays).
ore 12.30 pranzo presso il Pala Spinato, Piazza XXV Aprile (turno unico)
ore 14.00, 15.30 e 17.00 Visite guidate ai Palazzi Nobiliari e alle bellezze artistiche di Gandino (ritrovo presso la fontana di Piazza V. Veneto)
ore 15.30 Castagnata in Piazza a cura del CAI Val Gandino, Piazza V. Veneto.
dalle ore 18.30 Aperi.Mais & After Dinner - DJ set presso l’Urban Space (piano sottostante il Pala Spinato: spazio giovani, music lounge bar con degustazione vini & rum)
ore 19.00 e ore 21.00 cena presso il Pala Spinato Piazza XXV Aprile (doppio turno)
ore 21.00 Concerto di Paolo Nicoli - musica senza tempo e spettacolo di ballo - presso Urban Space

Sabato 14 e domenica15 ottobre 2023 – Gandino
Corso di coltura biointensiva Un sistema agricolo biologico e sostenibile nel rispetto della natura. Iscrizioni al 340.9325186 o su [email protected] entro il 12 ottobre

Domenica 22 ottobre 2023 – Gandino
ore 10.30 - 17.30 - Pueblo del Maiz - Festival Città Creative UNESCO per la Gastronomia. Convegno internazionale dei “popoli del mais” con in presenza a Gandino delle delegazioni di Mérida (Messico) e San Antonio (USA) alla scoperta del Mais Spinato di Gandino e dei mais orobici.

Dal 29 settembre al 22 ottobre 2023 – Gandino
Mostre & Experience "Insieme di visi e di voci" - Ritratti fotografici della provincia bergamasca di Stefano Triulzi. Percorso multimediale presso la Piazza V. Veneto

Data e Ora

Inizio: sabato 23 settembre 2023 18:30

Fine: domenica 22 ottobre 2023 23:30

Giorni di apertura
L
M
M
G
V
S
D
Documenti

Locandina

Luogo

Gandino, Gandino