93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
Giovedì
15
Dicembre

L'iniziazione. Dieci lezioni sul nascere e morire

Presentazione dalla rassegna L'ora del Campari, un'iniziativa promossa dall'Ufficio diocesano per la Pastorale della Cultura e ideata dalla Fondazione Adriano Bernareggi e dalla Biblioteca Diocesana di Bergamo

EVENTO CONCLUSO

Presentazione del libro "L'iniziazione. Dieci lezioni sul nascere e morire" (editore Vita e Pensiero) con l'autore Pierangelo Sequeri e un'introduzione da parte di Aurelio Mottola.

La centralità moderna del soggetto ha sigillato la dignità di ogni singolo venire al mondo: umani si nasce. Tale conquista, però, non ha spostato di un millimetro la nostra resa all'insignificanza della destinazione di questo nascere: l'umano è un effetto senza causa adeguata - praticamente un miracolo - ma la sua morte azzera tutto. Insomma, si nasce per niente. Non abbiamo il coraggio di dirlo ai figli, ma ci siamo convinti, dati scientifici alla mano, che il passaggio della nascita non si ripeterà in nessun altro modo.
Eppure, nemmeno l'astrofisica, oggi, lo giurerebbe in tribunale.
I segnali più antichi dell'ominizzazione della vita della coscienza coincidono con la ritualizzazione della morte come passaggio: come se lo sapessimo da sempre.
Il cristianesimo, poi, ha introdotto la generazione e la risurrezione nell'intimità dell'essere divino, aprendovi la destinazione per un'umanità imperfetta. Impensabile anche per la religione più alta: eppure la fede cristiana non si muove da lì.
Credenti o non credenti, quanti siamo, abbiamo forse dilapidato l'eredità migliore della nostra storia?

Informazioni

prezzo: Ingresso libero, prenotazione consigliata
telefono: 035.219893
email: info@fondazionebernareggi.it
visita il sito

Data e Ora

inizio: giovedì 15 dicembre 2022 18:00

fine: giovedì 15 dicembre 2022 19:00

Documenti

Locandina

Luogo

Bergamo, Viale Papa Giovanni XXIII, 13