93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
Giovedì
26
Gennaio

Orobie Film Festival - concorso Walter Bonatti

Dalle montagne di Lombardia alle terre alte del mondo. Festival Internazionale del documentario di montagna e del film a soggetto.

EVENTO CONCLUSO

Programma:
Proiezione dei film in concorso

-Il sergente dell’altopiano di Federico Massa e Tommaso Brugin
Un viaggio tra presente e passato, ricco di testimonianze e riflessioni per raccontare lo scrittore Mario Rigoni Stern (1921-2008). Nel corso di un’immaginaria giornata, dall’alba alla notte stellata. La sua voce tratta da un ampio archivio, rievoca gli anni di guerra e di prigionia. Il Sergente degli alpini, ritornato a casa, è divenuto col tempo il Custode dell’altopiano di Asiago, e la sua terra natale assume il valore di un mondo da preservare contro le guerre e l’indifferenza.

-Il cercatore d’infinito di Andrea Azzetti e Federico Massa
“Dio non mi chiederà quante montagne ho conquistato ma cosa ho fatto per gli altri.” Questo il messaggio di Armando Aste, grande alpinista scomparso nel 2017. Il film racconta la storia del viaggio degli autori nei luoghi che hanno formato l’alpinista. Dalle Dolomiti ad un’antica valle che nasconde i ruderi di un mulino. Dalla fabbrica in cui Aste ha lavorato per anni, a un ospedale in Africa. La riflessione sui valori che la montagna ispira lascia spazio ad una più ampia riflessione sull’uomo e sui suoi limiti.

-Connectado al terreno di Alberto Collantes
Entriamo nel mondo di Jonathan Trango, dove impariamo a conoscere le chiavi della prossimità, uno sport in cui la preparazione tecnica e psicologica giocano un ruolo molto importante. A Malaga, nella Sierra de la Almijara, Jonathan ci mostra come creare una linea e che cosa bisogna tenere a mente. È un piacere per i sensi vederlo volare in tuta alare.

Informazioni

visita il sito

Data e Ora

inizio: giovedì 26 gennaio 2023 17:00

fine: giovedì 26 gennaio 2023 19:00

Luogo
Sala Galmozzi

Bergamo, Via Torquato Tasso, 4