93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
Domenica
1
Marzo

ANNULLATO / Storia di un bambino e di un pinguino

Come nasce un dialogo? Sono così importanti le parole?

EVENTO CONCLUSO

Un giorno, un bambino trova davanti a casa un pinguino molto triste. Forse si è perso e il bambino decide di riportarlo al Polo Sud. Costruisce una barca e affronta con lui il lungo viaggio verso il Polo. Una storia buffa per raccontare mondi sconosciuti che i incontrano, un oceano da solcare per far crescere in noi affetto e amicizi, e così diventare grandi. 
Come nasce un dialogo? Sono così importanti le parole?
Dopo mille gesti che restano incompresi e piccole gag surreali, dopo mille avventure e tempeste, i due arriveranno alla fine del loro viaggio. Ma un viaggio può veramente avere una fine?

Versione accessibile con traduzione L.I.S.-Linguaggio dei segni italiano. Progetto In-Segni in collaborazione con Scuola Audiofonetica di Brescia.
Teatro d'attore per tutti dai 3 anni.
Regia Angelo Facchetti; Con Michele Beltrami e Paola Cannizzaro; Voce narrante Daya Teatro Telaio (Brescia).
La platea, ad anfiteatro, ha 298 posti a sedere.
Bus ATB Linea 1 (Vittorio Emanuele), Linea C1 (Piazza Libertà).
Parcheggio convenzionato Aperto 24h, sottostante Piazza Libertà con ingresso da via Zelasco.
Tariffe particolarmente convenienti tramite l’acquisto di buoni (3 euro per 3 ore), in vendita alle casse.

Replica scolastica Lunedì 2 marzo ore 10.00.

Informazioni

Visita il sito
Telefono : 035 211 211 (solo in orario spettacoli)

Organizzatore

Data e Ora

Inizio: domenica 1 marzo 2020 15:30

Luogo e località

Bergamo, via Duzioni, 2