93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
Mercoledì
6
Luglio

Racconto personale

Continua la rassegna "Lo spettacolo infinito" con uno spettacolo tratto da un racconto di Mamadou Diakité.

EVENTO CONCLUSO

Un racconto personale, come quelli che capitano in treno, in fila alle poste, in una sala d’attesa…ogni volta che qualcuno ha voglia di ascoltare e si trova a scoprire quanto è diversa dalla nostra la vita degli altri, e quanto simili alle nostre sono le emozioni, i bisogni e l’istinto che la guidano. Mamadou è un giovane cittadino della Costa d’Avorio che si è messo in viaggio “senza valido motivo”: non c’era una guerra nel suo Paese, non era perseguitato, aveva addirittura da mangiare tutti i giorni, tre volte al giorno. Quella di Mamadou è una storia sfrontata e arrogante, che ci racconta di un ragazzo che ha semplicemente pensato di avere diritto a un’occasione nella vita per inseguire un sogno. Una storia lunga, che attraversa il deserto e che comincia con l’incontro con il trafficante più in gamba di tutta l’Africa: Sita la venditrice. 

Bottega degli Apocrifi
da un racconto di Mamadou Diakité
collaborazione alla riscrittura in forma di racconto Stefania Marrone
con Mamadou Diakité

 

Informazioni

prezzo 3 euro
email: quieora.organizzazione@gmail.com
Visita il sito

Organizzatore
Data e Ora

Inizio: mercoledì 6 luglio 2022 21:00

Fine: mercoledì 6 luglio 2022 23:00

Luogo e località
Biblioteca di Carvico

Carvico, VIA S. MARIA, 13