93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
Sabato
13
Aprile

Mettici la mano

Si apre la 21esima stagione teatrale che, come ogni anno, offre un tuffo nel mondo teatrale contemporaneo. Nel doppio appuntamento di sabato e domenica sera si presentano Antonio Milo, Adriano Falivene e Elisabetta Mirra di Maurizio de Giovanni.

Primavera del 1943, Napoli. Una tarda mattinata di sole viene squarciata dalle sirene: arrivano gli aerei alleati e il pericolo di un nuovo e devastante bombardamento. La scena è uno scantinato che fa da rifugio improvvisato. In un angolo del locale una statua della Madonna Immacolata, miracolosamente scampata alla distruzione di una chiesa. È qui che si ritrova una strana compagnia: Bambinella, un femminiello che sopravvive esercitando la prostituzione e che conosce tutto di tutti, e il brigadiere Raffaele Maione, che ha appena arrestato Melina, una ventenne che ha sgozzato nel sonno il Marchese di Roccafusca, di cui la ragazza era la cameriera... Dopo il successo de Il silenzio grande, questa nuova inedita commedia di Maurizio de Giovanni nasce quasi come una ‘costola’ della saga de Il commissario Ricciardi. Due dei suoi volti più colorati tornano a raccontarsi con il pubblico, ma questa volta dal vivo. Uno con il rigore della divisa e l’altro con la leggerezza della femminilità travestita. La novità è Melina, straordinario sguardo sul sacrificio femminile di quell’epoca.

Regia Alessandro D’Alatri.

Sabato 13 aprile 2024 ore 20:45
e domenica 14 aprile 2024 ore 16:00

Per i biglietti:
- Platea Sabato 32 euro
- Galleria Sabato 20 euro
- Platea Domenica Intero 30 euro, Ridotto 20 euro
- Galleria Domenica Intero 18 euro, Ridotto 12 euro

Informazioni

Prenotazione: obbligatoria via sito

Contatti

Telefono: 333.1090049
Email: [email protected]

VISITA IL SITO

Organizzatore

Data e Ora

Inizio: sabato 13 aprile 2024 20:45

Fine: sabato 13 aprile 2024 23:30

Giorni di apertura
L
M
M
G
V
S
D
Documenti

Locandina

Luogo
Cinema Teatro Crystal

Lovere, Via Valvendra, 15