93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
Sabato
26
Settembre
SPONSORIZZATO

Don Chisciotte

deSidera Festival prosegue con uno spettacolo di Marco Zoppello.

EVENTO CONCLUSO

Salgono sul patibolo gli attori Giulio Pasquati, Padovano, in arte Pantalone e Girolamo Salimberi, Fiorentino, in arte Piombino, accusati di eresia. L' unica speranza per i due attori e l'arrivo dei rinforzi, ovvero i colleghi della compagnia dei Gelosi corsi dal duca di Mantova per pregarlo di intervenire nella spinosa vicenda. Non resta altro da fare che cercar di prendere tempo nell'unico modo che i due commedianti conoscano: recitando una Commedia. Ma non esistono commedie per due soli attori e i nostri sono costretti a ripescare il racconto di un marinaio conosciuto su di una nave spagnola, poco dopo la battaglia di Lepanto: un tal Miguel de Cervantes. 

Prendono così il via le avventure di Don Chisciotte e Sancho Panza, filtrate dai ricordi e dall'estro dei due saltimbanco che arrancano nel tentativo di procrastinare l'esecuzione.

E se non rammentano la storia alla perfezione, beh, poco importa, si improvvisa sul tema dell'amore e della fame, del sogno impossibile, dell'iperbole letteraria, dello sghignazzo, della libertà di pensiero e di satira con l'unico limite: “il cielo" come direbbe Cervantes. 

di Marco Zoppello
interpretazione e regia Marco Zoppello e Michele Mori costumi e fondale Antonia Munaretti
maschere Roberto Maria Macchi
struttura scenografica Mirco Zoppello
consulenza artistica Carlo Boso 

Evento senza prenotazione

Informazioni

prezzo Ingresso gratuito
email: info@teatrodesidera.it
Visita il sito
Telefono : 347.1795045

Organizzatore
Data e Ora

Inizio: sabato 26 settembre 2020 21:00

Fine: sabato 26 settembre 2020 22:30

Luogo e località
biblioteca di Treviglio Zona Nord

Treviglio, VIA PONTIROLO, 29