93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
Domenica
24
Luglio

Parole della terra

Il teatro sotto le stelle del Comune di Treviolo è ormai giunto al suo quarto di secolo. Nel giardino della biblioteca comunale, tutte le sere un’ora di spettacolo con inizio alle 21,30.

EVENTO CONCLUSO

Il ritmo della macina che frantuma il grano e il suono del mulino che mescola l’acqua, con parole ripetute come un’antica filastrocca. Evocano la terra, i campi, il grano attraverso l’origine del processo di panificazione. Un intreccio di testi e testimonianze, amalgamati dal filo della memoria di figli, coltivatori, testimoni del fare il pane.  La memoria degli elementi necessari al processo di trasformazione degli ingredienti: acqua, aria, terra, fuoco; la memoria di una poetessa, il cui incontro con il pane ricorda la casa ai tempi dell’infanzia. Infine il pane come trattato di pace, elemento di unione tra i popoli. Insieme ad alcune testimonianze, generosamente donate da Antonio Pellegrino (Cooperativa Terra di Resilienza), tra i fondatori della manifestazione cilentana “Palio del grano” e tratte dai contenuti della manifestazione camuna “Lo panner”, troviamo frammenti di testi di Erri de Luca, una poesia di Gabriela Mistral, una filastrocca, una ricetta. Fondamentale nella ricerca è stato il volume “Pane nostro” di Predrag Matvejevic.

Narrazione teatrale di e con Camilla Corridori
con Davide Bonetti, fisarmonica 

Informazioni

prezzo Ingresso su prenotazione
email: biblioteca@comune.treviolo.bg.it
Visita il sito

Organizzatore

Biblioteca di Treviolo

Treviolo

035693916

Data e Ora

Inizio: domenica 24 luglio 2022 21:30

Fine: domenica 24 luglio 2022 23:00

Luogo e località
Giardino della Biblioteca

Treviolo, Viale Papa Giovanni XXIII, 34