93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.

Cascina San Giovanni

La Storia di questo vitigno è affascinante, geneticamente possiamo definirlo frutto di un incrocio spontaneo tra il moscato bianco con un vitigno autoctono ancora misterioso. Prodotto sulle dolci colline della più piccola DOCG d’Italia il nostro Scanzo nei secoli si è adattato meravigliosamente al Terroir, ricco di Sass de Luna, che arricchisce il Moscato Martinelli di caratteristiche organolettiche inconfondibili ed uniche, estrapolando il meglio di ciò che le vigne trovano nel sottosuolo. Le vigne dell’azienda agricola San Giovanni sono due e vi si coltivano solo varietà di Moscato.
Indirizzo

Scanzorosciate, Via San Giovanni, 1

Eventi